La figlia del Diavolo di Lisa Keyplas

Si torna nell’Inghilterra Vittoriana insieme a Lisa Keyplas e alla sua saga historical romance The Ravenels. Esce oggi in libreria La figlia del diavolo per Mondadori

Letto in anteprima con immense aspettative, posso subito affermare di averlo apprezzato e amato profondamente. 

Hampshire 1877, la giovane Lady Phoebe Clare – dopo la morte del suo amato marito – è ormai decisa a dedicare il resto della vita nel crescere i suoi due figli piccoli e a rendere sempre vivo nelle loro esistenze, il ricordo del defunto sposo. Quando però incontra l’affascinante Weston Ravenel, qualcosa in lei riprende vita, ma il loro avvicinamento non è affatto scontato perché di Weston, Phoebe ha brutti ricordi! Pare infatti che Sir Ravenel – sin dai tempi della scuola – sia sempre stato un bulletto arrogante e meschino. Ma quando, complice il matrimonio del fratello di Phoebe, quest’ultima inizia a conoscere Weston e a capire che il suo fascino, la sua eleganza non rispecchiano in nessun modo i ricordi di un tempo, ne rimane incantata, tanto da iniziare a osservarlo con occhi diversi. Continua a leggere

Boarding completed!

Ma manco per cavolo!

Appena si sente questa frase tutti pensano che a breve si parta.

Ma se alzi un solo attimo lo sguardo, ti accorgi che sono ancora tutti in piedi che armeggiano con valigie da 400kg.

Giacchetti, cuscini, coperte, pacchetti di patatine, panini, scatole di farmaci bottiglie di ogni bevanda possibile immaginabile che volano per la cabina.

E tutti che strillano.

E strillano forte, urlano.

Perché strillate?

Quale arcano mistero si cela dietro al vostro spropositato tono della voce se la persona alla quale vi rivolgete si trova a 20centimetri di distanza da voi?

No.

Perdonatemi.

Non rispondete al quesito. Continua a leggere

Futilità Necessarie (o forse no?). 5 curiosità futili sul mondo della scuola

Ed eccomi di nuovo qui amici, non sono sparita, non mi sono persa e non sono stata rapita dagli alieni, ma so di dovervi chiedere scusa per il mio lunghissimo silenzio. Oggi però finalmente riesco a tornare a voi con nuove Futilità Necessarie, o forse dovrei chiamarle inutilità necessarie, che riguardano un argomento che è stato un doloroso tasto per molte famiglie e molti genitori negli ultimi mesi: la scuola.

Tasto dolente perché come tutti sappiamo a causa della pandemia e del virus le scuole sono state chiuse e i genitori si sono ritrovati la patata bollente di dover seguire i propri figli, più o meno grandi e più o meno autonomi, per farli rimanere al passo con il percorso scolastico interrotto causa forza maggiore e, come se non bastasse, a ballare un improbabile valzer a distanza con insegnanti e istituti scolastici… una scuola a distanza che (ho il sospetto) abbia portato molte famiglie sull’orlo di un esaurimento nervoso. Continua a leggere

365 giorni per… dimenticare Mr Grey!

Spopola sulla piattaforma Netflix il film “365 giorni” – tratto dal primo capitolo della saga della scrittrice polacca Blanka Lipinska (titolo originale: 365 Dni) – una storia erotica a livelli ultraterreni, condita da un mix di mistero e fascino davvero  accattivante che – soprattutto in alcune sequenze tra i protagonisti – lascia effettivamente poco spazio all’immaginazione e  per il quale Mr Grey sembra essere un giovanotto alle prime esperienze. Vorrei provare a riassumere così la trama di questo successo più hot di “cinquanta sfumature”, tanto da rischiare di detronizzarlo. Continua a leggere

Carlos Ruiz Zafón

Carlos Ruiz Zafón (Barcellona, 25 settembre 1964 – Los Angeles, 19 giugno 2020)

#rip

“Sai qual è il bello dei cuori infranti?” domandò la bibliotecaria. Scossi la testa. “Che possono rompersi davvero soltanto una volta. Il resto sono graffi”.

Un giorno qualunque

La vita per un assistente di volo (A.V.) nasce dalla preparazione della valigia.

Si perché in valigia ce devi mette tutto.

Dall’abbigliamento invernale a quello estivo a quello social.

Perché? Semplice!

Si parte da una località invernale per poi arrivare ad una tropicale per poi tornare a quella invernale… ed in tutto ciò l’O.M.A.V. (Ordine Mondiale degli Assistenti di Volo) vuole che si posti tutto sui social con tutti i tag possibili (#crewlife #layover #fly #overthesky #AVOCADO) e le foto non le puoi fare in ciavatte, calzoncini e canotta de Decathlon… che sei matto?!

Te devi mette l’abbigliamento fashion!

Le ciavatte da mezza piotta e li carzoncini da 400 euri!

Vabbè… continuiamo… Continua a leggere

Una guerriera di nome Lagertha

Vikings - Lagertha (Kathryn Winnick) | Idee per costumi, Guerriero ...

La storia vera, seppur romanzata, di Vikings, narra del grande Ragnar, nel IX secolo tra la Scandinavia e le isole Britanniche. Serie ricca di fatti storici incredibili e battaglie, la cui attenzione, però, è soprattutto rivolta all’indomita Lagertha.

Lagertha (interpretata dalla bravissima Katheryn Winnick) è la prima moglie di Ragnar, madre devota di due figli, contadina, è destinata a soffrire per il desiderio di avere ancora figli sapendo, a causa di una profezia, che non sarebbe mai più riuscita a portare a termine una gravidanza.

Ciò crea in lei un dolore incolmabile, reso ancor più acuto dalla morte di sua figlia Gyda, avvenimento che la porta a riflettere su ciò che lei è veramente dentro di sé: una grande guerriera. Continua a leggere

BOOKINFLUENCER

BOOKINFLUENCER – CHI PARLA DI LIBRI E DOVE TROVARLI

E ci siamo anche noi di Pink Magazine Italia nel nuovo libro di La Corte editore a cura di Giovanna Burzio. Una guida attenta e puntuale dei siti di attualità e cultura e dei bookblogger.

Una mappa dei bookinfluencer italiani

Uno scrigno di idee

Un viaggio alla scoperta di chi crede ancora nella magia dei libri!

A cura di Giovanna Burzio

BOOKINFLUENCER

La Corte

336 pp. – 18,90 euro

ISBN 978-8831209359

Chi sono i bookinfluencer? E perché se ne parla così tanto? Ma soprattutto, come si può fare a trovarli?

Con una selezione di più di 250 profili, le pagine di questo libro diventano una sorta di mappa volta a tracciare alcuni punti di riferimento, uno strumento valido per conoscere più da vicino chi parla di libri sul web.

Ma questo libro non è solo un percorso tra schede, contatti e approfondimenti su tantissimi bookinfluencer che si raccontano, è anche un’occasione per arricchire la propria cassetta degli attrezzi e, con tanti interventi degli addetti ai lavori per poter avere l’opportunità di addentrarsi nelle maglie di quelle competenze indispensabili, per esempio, per ottimizzare i propri profili social, o per scrivere una buona recensione, per affrontare nel modo migliore possibili eventuali critiche. Continua a leggere

The Loving Love Story

“Dica in Tribunale che amo mia moglie”, a scrivere questa richiesta al proprio avvocato nel lontano 1967, fu Richard Perry Loving che, insieme alla sua sposa Mildred, vissero la storia d’amore capace di abbattere pregiudizi, smuovere l’opinione pubblica americana e far modificare le leggi che impedivano (in più di 17 stati dell’Unione) di sposarsi tra razze diverse; perché Richard era bianco, Mildred era nera.

Ebbene sì, cari lettori ancora una volta l’Amore cambia il mondo! E sia Richard che Mildred meritano la nostra attenzione, oggi più che mai… ecco la loro storia.

Richard Perry Loving nasce il 29 Ottobre 1933 a Central Point in Virginia, Americano di origini Irlandesi lavora come operaio edile; mentre Mildred Delores Jeter nasce il 22 Luglio del 1939 in Virginia. Il primo incontro risale a quando Richard ha 18 anni e Mildred poco più di 11; lui è amico del fratello e frequenta spesso la loro casa.
Nasce un amore unico e forte che si consolida quando Mildred a 18 anni, rimane incinta del loro primo figlio. Continua a leggere

Il mio dolce peccato di Penelope Bloom

Emily è pronta a spiccare il volo verso Parigi, per realizzare il suo sogno nel cassetto: studiare all’accademia d’arte e diventare un’artista!

Finalmente la sua vita ha preso la giusta direzione, ma proprio quando sembra che tutto fili liscio, incontra (anzi, per precisione: rincontra!) Ryan, un giovane imprenditore che ai tempi del liceo fu la sua prima  cotta, il quale le fa una proposta di lavoro talmente allettante da non poter essere rifiutata! Continua a leggere