La voce calda del rock firmato Hangarvain

Nati nel 2013 nella periferia orientale di Napoli, gli Hangarvain sono una delle rock band italiane più conosciute nella scena indipendente, che vede il grande Sergio “Toledo” Mosca alla voce ed Alessandro Liccardo alla chitarra come membri in line up ed Alessandro Stellano al basso, Andrea Gianangeli alla batteria, Mark Basile e Johnny Dema alle tastiere.

Con un sound solido e d’impatto, che unisce southern rock e post grunge, la band ha all’attivo una discografia piuttosto corposa: partendo dall’album d’esordio Best Ride Horse nel 2014, la loro impegnata carriera musicale è stata fin da subito meritata! Continua a leggere

Minturno Musica Estate 2019

Minturno (Latina)  Sabato 31 Agosto, alle ore 21,00 presso la Piazza Portanova di Minturno si terrà l’edizione 2019 di Minturno Musica Estate, evento realizzato in occasione dei Festeggiamenti Patronali in onore di Maria SS delle Grazie, Patrocinato dal Comune di Minturno, dalla XVII Comunità Montana Lazio, dalla Proloco di Minturno, da Confcommercio Minturno-Scauri e dal Consiglio Regionale del Lazio, sostenuto dall’AFI, da RTG Telegolfo e organizzato da Starpoint Corporation con la Direzione Artistica e Conduzione di Pasquale Mammaro affiancato sul palcoscenico da Giada Di Miceli di Radio Italia Anni 60.

Continua a leggere

Estate, Reggaeton e non solo…

Alzi la mano chi associa il reggaeton all’estate. Ammettiamolo, con una scansione in quattro o otto quarti, i freschi ritmi latini fanno ancheggiare in modo compulsivo le spalle e i bacini di tutti (inclusa la sottoscritta!) e, alla fine, anche i più refrattari del genere hanno in mente il motivo reggaeton.

Musica caraibica, un cocktail, la brezza marina, ed è subito estate! Ma non per tutti le sfumature estive si “riducono” a questo. Continua a leggere

Dardust, Ironman e il liquore alla liquirizia

Drinking with L. A.
Un drink con Alessandra Lumachelli

di Alessandra Lumachelli


Fantastico. Per l’intervista scrivo un’email a Paolo, il manager di Dardust, mi risponde subito e mi dice sì. Dardust, nome d’arte di Dario Faini, con una laurea in psicologia dopo il conservatorio ad Ascoli, balzato prepotentemente agli onori della cronaca per due hit, “Soldi” e “Calipso”. Ma in realtà da anni creatore e produttore di pezzi bellissimi, per sé stesso o per altri interpreti. Come spesso accade, vediamo solo la punta dell’iceberg. Pomeriggio estivo da 39 gradi, la strada per me è nuova, inserisco il navigatore sul telefono, e mi godo il panorama, con campi di girasole a macchie, nella campagna circostante. Non mi piace l’aria condizionata: i finestrini sono abbassati, la radio in sottofondo, un’oretta di auto sotto il sole ancora alto nel cielo. E quando finalmente arrivo, mi sento tragicamente Jason Bourne, il personaggio interpretato da Matt Damon. Non per la sua ricerca di identità, ma per le peripezie che affronta con l’auto sulle scalinate. Continua a leggere

Dex Pascal: dalla Sicilia con furore!

Fabio Aiello, in arte Dex Pascal, è un giovane cantautore siciliano originario di Partanna.

Fin dalla più tenera età, Dex ha amato la musica ed a 17 anni ha imparato a suonare la chitarra elettrica da autodidatta, così da poter creare corposi sound per le sue prime canzoni, rifacendosi principalmente al grunge dei Nirvana e degli Offspring.

Il suo vero e proprio percorso artistico ha avuto inizio con i Blackout, una alternative band che lo vede impegnato con il fratello (leader) e con cui suona rock a numerosi festival siciliani.

Negli ultimi anni, l’approccio alla chitarra acustica ha completamente stravolto il suo timbro musicale: ispirandosi ad artisti attuali come Mannarino e Max Gazzè, senza tralasciare le influenze dei “big” italiani del passato, i suoi testi parlano di ciò che prova e della società sbagliata in cui vive, venendo messi in scena da sapienti melodie. Continua a leggere

Giò e la sua favola d’amore senza lieto fine

Questo amore non c’è” è il singolo d’esordio di Giò, alias Giovanni Favatà, cantautore autodidatta “in prova” nato a Foggia nel settembre del 1988.

“Molto meglio mollare per non farsi male

Se mi lasci l’ho detto, amore, mi ammazzerei”

Questo amore non c’è – Giò

Cresciuto a pane e musica, Giò racconta una favola d’amore immaginaria senza lieto fine, ripercorrendo le problematiche amorose di ogni adolescente; amore e psiche si intercorrono tra i protagonisti della storia, che alla fine, per non farsi male, decideranno di mollare.

Continua a leggere

Silvio Mauro, l’artista a 360°

Silvio Mauro è il cantautore che mi ha rubato il cuore.

“Ma chi è questo Silvio Mauro?” vi starete chiedendo.

Lui è un artista a 360°: cantante, autore, polistrumentista, fotografo, regista, produttore… Non mi è mai capitato di conoscere una persona più talentuosa!

Silvio è nato il 28 gennaio 1990 a Nuoro, ma vive in Calabria da quando aveva 11 anni. Si è avvicinato alla musica già in tenera età; in adolescenza riceve la sua prima chitarra e diventa in breve tempo un “musicista provetto”, pieno di entusiasmo e voglia di farsi ascoltare! Continua a leggere