La moglie olandese di Ellen Keith

La moglie Olandese di Ellen Keith – Newton Compton Editori

“Per quanto duro e coriaceo tu voglia apparire, padre, mostri anche tu le tue crepe. Una grossa parte di me è stata contenta di vederle.”

Germania 1943: Marijke de Graaf, detenuta politica numero 21522, oltre al dolore per la detenzione nel campo di concentramento e la separazione dal suo amato marito Theo, per sperare di continuare a sopravvivere deve accettare di svolgere il più abietto dei ruoli: Marijke sarà una delle prostitute all’interno della struttura per i detenuti. La sua bellezza verrà violata dagli occhi e dai corpi di molti uomini che, come insaziabili animali porteranno nella sua vita, morte distruzione ed infelicità. Continua a leggere

Annunci