Dea Mitica (in tutti i sensi)

La cosa bella dei miti è che non passano mai di moda. E non stancano mai.

Chi ha rubato il fuoco agli dei, e le vacche al dio Sole? Da quale fatto è nata la guerra di Troia, e perché Elena è fuggita con Paride?

Persefone può fuggire dall’Ade, oppure in fondo in fondo ama il suo sposo? Afrodite, la più bella, la più desiderata, riuscirà a non struggersi d’amore per Adone, e a fare in modo che lui non la lasci?

Quante volte abbiamo sentito queste storie, e quante le abbiamo raccontate, da bambini e da adulti. Eppure eccole pronte a stupirci, di nuovo.

La casa editrice DeAgostini ha pubblicato una selezione di miti in due volumi: Grandi lotte e avventure, e Dee ed eroine, nella collana (dal nome azzeccatissimo) DeA Mitica. La selezione è più che esaustiva, raccoglie le leggende più amate e ricche di significati, e lo stile  narrativo accattivante. E l’idea di creare in appendice una sorta di enciclopedia degli eroi e delle eroine, in cui indicare i loro valori come fossero quelli dei protagonisti di un gioco di ruolo, è davvero simpatica.

Ma soprattutto i due volumi sono arricchiti da splendidi disegni. I colori sapienti e il tratto rendono molto difficile staccare gli occhi dalla pagina. Complimenti a Fabio Mancini, l’illustratore!

Questi libri sono un modo perfetto per dare vivacità e corpo ai sogni di bambini a cui leggere e rileggere le avventure degli abitanti dell’Olimpo, ma non solo a loro. Chi ha detto che esiste un limite d’età per innamorarsi di Ulisse, o per galoppare in sella a Pegaso?

I nuovi classici DeA

Ciao booklovers,

I nuovi classici firmati DeA arrivano in libreria.

Le più belle storie romantiche di tutti i tempi in una nuova traduzione integrale e una veste grafica adatta a tutti i teenager, in grado di avvicinare i giovani lettori ai capolavori immortali della letteratura. Questa è la linea guida che ha orientato la scelta dei nuovi titoli, tutti contrassegnati da preziose prefazioni d’autore: Cime tempestose (Emily Brontë) porta infatti la firma di Tommaso PincioRagione e sentimento (Jane Austen) quella di Evita Greco,Madame Bovary (Gustave Flaubert) e Dracula(Bram Stoker) vedono la prefazione rispettivamente di Andrea Bajani e Claudia Durastanti.

 Link di acquisto: Classici DeA

Caro tu

Ciao booklovers,

De Agostini Libri ci propone delle novità da non perdere!

81WPoXt5FeL

Avete mai scritto una lettera che non avete avuto il coraggio di spedire, per vergogna, per rabbia, per rassegnazione oppure semplicemente perché sentivate che non era il momento giusto per farlo? Non siete gli unici! Una ragazza americana di nome Emily Trunko ha deciso di dare ascolto ai messaggi rimasti senza voce, e ha aperto un Tumblr: un sito che nel giro di pochi mesi ha acquistato un’incredibile popolarità (dearmyblank. tumblr.com).

“Caro tu” è la raccolta dei messaggi più belli e intensi che molte persone hanno postato sul sito di Emily; una galleria di lettere romantiche, arrabbiate, strappalacrime, divertenti, struggenti, con una caratteristica comune: tutte hanno un destinatario che non le ha mai ricevute. Il risultato è un sorprendente arcobaleno di emozioni, un’antologia di sentimenti che arrivano dritti al cuore di chi legge.

Immagine

Un percorso di crescita interiore, di riflessione su se stessi e sui sentimenti, attraverso delle lettere in cui le meravigliose illustrazioni sono delle cornici dal forte valore espressivo. Ogni messaggio, ogni disegno, ogni parola crea un cerchio di sensazioni, pensieri, riflessioni. Una raccolta che da voce ai sentimenti con delicatezza e semplicità. Lettere che raccontano emozioni e che sanno dire tanto, tutto. Pensieri che solitamente possono essere pugni nello stomaco, diventano invece delicate carezze. Un piccolo fiore letterario da regalarsi e regalare, perchè spesso è proprio nelle parole non dette, ma scritte a se stessi che si nasconde la parte più bella di noi, la nostra forza vitale.

A te che stai leggendo,
vorrei trovare un modo per liberarti
dalla tristezza e sostituirla con la felicità.
Non ci riesco. Ma posso provarci.
Te lo meriti. Ci sono intere galassie
dentro di te, e tutta una vita davanti.
Farai tante cose, incontrerai molte
persone. Vai avanti. Arriveranno
le difficoltà. Ma poi andrà meglio.
Continua a sorridere. Non c’è nulla
di male a piangere ogni tanto.
Va bene trascorrere del tempo da soli.
L’importante è andare avanti.
In bocca al lupo.
Con affetto,
A

Link di acquisto: Caro tu

Remember

Ciao booklovers,
Oggi Laura D’Amore ci parla del nuovo successo Wattpad edito DeAgostini Libri.

rememberDopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Preoccupata per lui, la madre gli propone di prendersi una pausa e di raggiungere il padre, nel Maine. Levi non ha voglia di lasciare l’Australia, ma ancor di più non ha voglia di lasciare i propri ricordi. Alla fine però decide di partire. E sarà proprio dall’altra parte del mondo che Levi incontrerà Delilah, il suo arcobaleno.

“Le persone più taciturne hanno le menti più chiassose: la mia grida in cerca d’aiuto, ma le mie labbra non si muovono.”

Questo romanzo affronta un tema importante come quello del lutto nel mondo adolescenziale. Sembra assurdo che una giovane scrittrice decida di raccontare un evento così triste e gli stati d’animo che ne conseguono, eppure sono eventi reali che l’autrice descrive in maniera semplice, ma profonda.
La prima cosa che sorprende è la scelta di un protagonista maschile e non femminile. Un ragazzo che non sa come affrontare il lutto della ragazza amata e che si chiude in un muto silenzio che nessuno sembra riuscire ad espugnare. Provate tutte le probabili cure mediche, si ritiene che l’unica soluzione possibile sia quella di allontanarlo dai luoghi che lo legano alla sua tristezza. Levi si ritrova così dall’altra parte del mondo, in una casa che non conosce e completamente solo. Ristabilire il giusto corso della sua vita risulta una sfida praticamente impossibile, eppure qualcuno riesce a scalfire pian piano i muri che lui ha costruito intorno a sé. Sarà un evento particolare a metterlo alle strette, “costringendolo” ad affrontare e superare il suo mutismo. Le parole gli daranno la possibilità di avvicinarsi ancora di più alle persone che, nonostante tutto, non hanno mai smesso di stargli vicino. Sarà però un nuovo amore a ridargli la speranza e la fiducia necessarie per ricominciare davvero a vivere, imparando che quando una persona muore, rimane comunque viva attraverso i nostri ricordi.

La bella addormentata del bosco

alice-deaOggi parliamo di una fiaba per bambini. Ognuno di noi avrà letto mille volte le fiabe classiche ai propri figli, nipoti e pronipoti. Ogni fiaba ha una sua magia, una bellezza che si perpetua negli anni e rimane così nel cuore di chi l’ha letta. Una di queste fiabe storiche è proprio “La bella addormentata”. È stata riprodotta più e più volte, in svariate movenze e colori, dai cartoni animati, ai libri, ai film. Noi oggi la vediamo in una nuova veste, con colori e disegni raffinati, eleganti e fiabeschi.

Il libro è stato editato da DeAgostini, in un formato Deluxe, grande e imbottito. I disegni, molto particolari, sono della bravissima illustratrice Valeria Docampo, nata a Buenos Aires in Argentina, ha studiato Belle Arti poi si è laureata presso l’Università di Buenos Aires come Graphic Designer e Comunicazione Visiva. Dal 2006 si dedica alle illustrazione per bambini. Attualmente vive a Lione in Francia. Nel suo lavoro usa entrambe le tecniche: manuali e digitali; indaga su nuovi metodi e materiali in una costante ricerca di nuove forme espressive. Valeria inizia a disegnare spinta dal desiderio di catturare la poesia delle cose di tutti i giorni: i bambini, i cani, la forma delle piante, il suono delle foglie secche d’autunno e l’aroma della prima colazione.

Impressi in questa favola ci sono proprio questi principi, l’odore del caffè e dell’infanzia in un miscuglio argentato di stelle tenui che aggradano gli occhi.

La protagonista della storia è una Principessa, che nasce da due genitori, reggenti amorevoli che non avevano figli. La regina grazie a un gesto gentile verso un pesciolino vede esaudito il più grande desiderio. Rimane incinta e nasce una bellissima bambina, in suo onore viene allestita una grande festa e invitate tutte le fate del regno ma una delle fate, la tredicesima, non viene invitata. Adirata, scaglia, un terribile maleficio contro la bambina : “Nel giorno del tuo sedicesimo compleanno, ti pungerai con il fuso di un arcolaio e morirai!”. Una delle fate buone però ancora non ebbe espresso il suo desiderio e aggiunse: “…non morirai ma dormirai per cento anni e un principe ti sveglierà!”.

Il resto dovrete scoprirlo da voi, se non conoscete già la storia, ve ne innamorerete sicuramente. Dai colori ai disegni tutto vi sembrerà meraviglioso, in uno stile pastello e delicato vi catturerà come ha fatto con me. Una dolce storia per voi e i vostri bambini.

Rosa Caruso

Il club delle seconde occasioni

Ciao pink readers,
Un nuovo romanzo De Agostini vi aspetta in libreria.

14248073_1760401644230758_2030888949_oCosa c’è di peggio che essere scaricati di punto in bianco dalla ragazza che si ama disperatamente? Niente, River Dean ne è convinto al cento per cento. Perché è proprio quello che gli è capitato in un inaspettato pomeriggio di fine primavera: Penny l’ha mollato, senza una parola, una spiegazione. E senza nemmeno un passaggio a casa. Se n’è andata, lasciandolo da solo, a piedi, dall’altra parte di Los Angeles. River si mette quindi in cammino, deciso ad autocommiserarsi per il resto dei propri giorni. Finché un’insegna richiama la sua attenzione. Un’insegna che promette una Seconda Occasione a chiunque abbia il coraggio di mettersi in gioco. L’insegna di un gruppo di supporto per ragazzi problematici. Senza pensarci due volte, River si unisce al club. È pronto a tutto pur di guadagnarsi la sua seconda occasione. Anche a mentire spudoratamente e a innamorarsi, di nuovo.

Pieno di equivoci esilaranti e personaggi irresistibili, Il Club delle Seconde Occasioni è un vero e proprio caso editoriale: acclamato dalla critica ancor prima della pubblicazione negli Stati Uniti, diventerà un film per Paramount Pictures.

#Dea #IlClubDelleSecondeOccasioni

Isabella

I classici della DeA

Ciao booklovers,
nella nostra sezione dedicata ai classici, non potevano mancare le nuove bellissime edizioni firmate Deagostini Young Adult.

13695064_1736089819995274_29195268_n

Non c’è bisogno di parlare per loro, le copertine già dicono tutto!
Grandissimi romanzi che ci accompagnano da generazioni, ma in una veste nuova, allegra, giovane e colorata.
13728511_1736089813328608_2014739921_oUna collana dedicata ai collezionisti, agli adulti, ma soprattutto ai ragazzi che spesso guardano ai classici con timore reverenziale.

Portate con voi al mare queste nuove bellissime edizioni che hanno anche un prezzo piccolo piccolo,

Cliccando su questo link troverete tutto il catalogo http://www.deagostinilibri.it/catalogo/young-adult/

 
Riscopriamo la magia dei classici!

Isabella

Il club delle seconde occasioni

13700185_1734875693450020_5585010553506258513_nCiao booklovers,
De Agostini Young Adult e Ragazza Moderna vi invitano a partecipare alla realizzazione del loro prossimo booktrailer: uno dei protagonisti potresti essere proprio tu!

 

Come e cosa fare? Clicca sul post https://www.facebook.com/ragazzamoderna.fb/photos/a.125006764223008.20074.119365768120441/1159419817448359/?type=3&theater

Fotocamera orizzontale e ciak si gira: in 10 secondi racconta la seconda occasione che vorresti avere e condividi il video sulla loro pagina Facebook.

C’è tempo fino al 25 luglio!

#ilclubdellesecondeoccasioni

http://www.ragazzamoderna.it/la-vostra-seconda-occasione/

Isabella