Come ti vesto Curvy: Fiorella Rubino

Risultati immagini per fiorella rubino

La moda dedicata alle donne curvy negli anni passati non era considerata di grande valore come invece lo è adesso: se ben ricordate alcuni marchi dedicavano un piccolissimo angolino con abiti a dir poco agghiaccianti, poca scelta, e quel poco che vi era non si potevano definire abiti. Era più che altro un “contentino”. So che posso sembrare brusca e anche esagerata, ma è la pura e semplice verità e non c’è niente di più giusto dell’essere sinceri quando si parla di rivoluzione. Come in questo caso ‘rivoluzione curvy’. E allora ho pensato che un semplice slogan quale ‘Come ti vesto curvy’ potesse essere perfetto nei riguardi di un marchio piuttosto recente che si occupa di moda a 360° con un’ottima qualità prezzo. Ed entra così in gioco Fiorella Rubino, a mio avviso uno dei marchi di eccellenza per la moda curvy, con i suoi 200 negozi presenti in tutto il territorio italiano.

Certo, siamo ancora lontani dal pagare un capo che va dalla 44-46 in su quanto un capo di taglia più piccola, mi riferisco in questo caso a marchi molto più economici, alla portata di tutti, purtroppo è ancora utopia anche se ci stiamo avvicinando sempre più. Fiorella Rubino, però, è un buon compromesso e anche in periodo di saldi si possono acquistare capi davvero belli, possiamo trovare una vasta scelta per ogni nostro gusto, in base alle nostre possibilità e non è cosa da poco.

Io stessa acquisto volentieri da loro e quando provo un capo che mi piace in modo particolare lo sento perfetto addosso, mi fa sentire a mio agio e frizzante. Qui di seguito qualche esempio degli abiti di Fiorella Rubino da cui potete anche prendere semplicemente spunto per un outfit che fa al caso vostro. Nel prossimo articolo vi parlerò degli abiti perfetti in base alle proprie forme, perché ognuna di noi può indossare qualcosa che la renda davvero speciale e irresistibile.

Risultati immagini per moda fiorella rubino

Risultati immagini per moda fiorella rubino

Immagine correlata

Immagine correlata

Immagine correlata

Immagine correlata

Risultati immagini per fiorella rubino primavera estate 2019

Annunci

Società oversize

Come antidoto alle perenne crisi economica, alla tanta proclamata austerity europea che impone un rigore economico che non lascia tanto spazio alla fantasia e alla leggerezza, finalmente impazzano nei giornali e nei social, le morbide e abbondanti modelle curvy! Sarà per la recessione, per le terribili guerre a pochi km di distanza dall’Italia e dall’Europa, ma tutti noi, uomini e donne, abbiamo bisogno di essere rassicurati, con figure accoglienti e floride che ci riportino al benessere, all’abbondanza, alla maternità, ai tempi e alle forme curvilinee dei tempi del dopoguerra, della ricostruzione, ad una figura di donna abbondante e tonda, in cui si ha un riconoscimento immediato, che non fa paura, ma aiuta ogni donna a guardarsi allo specchio con clemenza!

NEW YORK, NY – DECEMBER 12: 2016 Sports Illustrated Swimsuit Cover Model Ashley Graham attends the Sports Illustrated Sportsperson of the Year Ceremony 2016 at Barclays Center of Brooklyn on December 12, 2016 in New York City. (Photo by Slaven Vlasic/Getty Images for Sports Illustrated)

Ed ecco sui social e sulle copertine impazzare finalmente modelle bellissime come Ashley Graham, modella curvy che ha fatto impazzire l’America, che non fa mistero della sua cellulite ma la esibisce fiera in molte foto, diventando un’icona di bellezza super size per ogni donna ed un modello rassicurante che ci fa sentire un po’ più a nostro agio dentro una taglia 44/46, che è la più venduta, ed ha aperto un nuovo mercato per tutti gli stilisti, di vestiti plus size alla moda che aiutino a sentirsi belle tutte le donne un po’ in carne ! Per fortuna sta cambiando proprio il mercato, e finalmente nei negozi si trovano le taglie che ci aiutano a sentirci belle in vestiti alla moda e comodi. Si è aperto anche alle donne normali, un po’ in carne, la possibilità di avere un guardaroba moderno e alla moda e a sorridere di fronte allo specchio. Sono tantissime le donne con problemi alimentari e credo che modelli più sani possano essere utili a volersi più bene e ad accettarsi, credo che finalmente sia arrivato il momento di piegare il mercato della moda alle esigenze delle donne e non il contrario, finalmente le donne non dovranno più mortificare il loro corpo e il loro animo per assomigliare a modelli di donne perfette che nella realtà non esistono perché spesso sono solo il frutto di foto super photoshoppate che creano una perfezione che nella realtà sarebbe impossibile da ottenere. Il merito delle modelle curvy è quello di aver reso legale il gelato e la pizza, di aver tolto a molte donne la paura di mangiare, per cui adesso se andate a cena con il vostro uomo, non abbiate più paura di prendere il dolce, né la necessità di dividerlo con lui, mangiate con un sorriso il vostro dessert, senza l’ossessione o la paura di ingrassare, non mortificatevi in diete avvilenti perché anche se avete gli addominali da lasagna o il culo trapuntato farà sempre meno paura di chi mangia una quinoa scondita o un grano saraceno, perché se il signore avesse voluto che fossimo uccelli ci avrebbe dato a tutti le ali!

Vanessa Aresu