Sì alla natura con BioArgania!

BioArgania offre un’accurata selezione di cosmetici naturali di alta qualità formulati con materie prime biologiche, eco-compatibili, artigianali e cruelity free.
BioArgania nasce come e-commerce italiano dedicato al mondo della cura, del benessere e della bellezza del corpo, offrendo un’accurata selezione attraverso una approfondita conoscenza del prodotto, cercando sempre di offrire il meglio in rapporto qualità-prezzo.
BioArgania offre una vasta gamma di prodotti cosmetici dalla testa… ai piedi! Creme mani, shampoo, prodotti per i vostri bambini, per i nostri amici a quattro zampe, prodotti di make-up, trucchi minerali, prodotti da uomo, integratori per il benessere e la salute del corpo e molto altro!
Da BioArgania trovate uno staff sempre pronto ad aiutarvi nelle scelte del prodotto giusto che fa per voi, garantendo sempre una massima serietà, velocità di spedizioni e tante coccole che vi sorprenderanno.
No ai prodotti chimici, no ai conservanti sintetici, sì al Bio , sì alla Natura!
Nessuna coda, nessuna borsa della spesa, per acquistare i prodotti BioArgania vi servirà solo un computer (o un cellulare).

Brands presenti sul sito www.bioargania.it

ABC make-up: la cipria!

Beauty lovers, pronte per una nuova lezione?

Il prossimo step per creare un trucco perfetto è la cipria.

La cipria è fondamentale per fissare il make-up.

È uno dei prodotti essenziali per rendere il viso opaco, specialmente nelle zona T (fronte, naso, mento), che spesso risulta lucida.

La cipria nasce in varie tonalità e in varie texture.

  • La cipria in polvere compatta è sicuramente la più diffusa per la sua praticità; ha infatti una confezione, spesso dotata di piumino e specchietto, molto pratica da tenere in borsa. Questo tipo di cipria è colorata e quindi bisogna stare attente a scegliere un colore che sia il più simile possibile a quello del fondotinta che abbiamo applicato. È ottima per i ritocchi veloci. 
  • La cipria in polvere libera invece è trasparente o solo lievemente colorata. Con questo tipo di cipria, data la sua polvere finissima, otterremo sicuramente migliori risultati, perché  non altera  il colore del fondotinta.  È  in assoluto il prodotto più usato dai truccatori!

Entrambi le ciprie, in polvere compatta e in polvere sciolta, possono essere applicate sia con il pennello per creare un finish più leggero sia con la spugnetta per avere un effetto più intenso.

Spero di essere stata utile, se avete ulteriori dubbi contattami su

pinkmagazineitalia@gmail.com

 

ABC make-up: Il correttore

Evidenzia lo sguardo, esalta la bellezza dai tuoi occhi!

Beauty lovers, si inizia con la prima lezione trucco!  Oggi parleremo di un prodotto indispensabile che ogni beautycase dovrebbe contenere :il correttore.

Il correttore o copri-occhiaie, è un prodotto che maschera le occhiaie, illumina lo sguardo e ha l’effetto ottico di lisciare la pelle intorno agli occhi, ma è utile e indispensabile anche per nascondere altri inestetismi.

Esistono varie tonalità e varie texture di correttori: arancio, beige, verde.

Ma vediamo meglio come vanno utilizzati.

Occhiaie

Le occhiaie sono gli inestetismi più odiati dalle donne, possono essere croniche o derivare da uno stile di vita poco sano:  fumare e dormire poco, per esempio.

Se avete problemi di occhiaie, non abbiate paura: munitevi di un correttore arancio. Se volete un’alta coprenza scegliete un prodotto in stick,  mentre per una media coprenza utilizzate un correttore liquido. Ricordatevi sempre di stendere sempre bene il prodotto; non usate quantità eccessive e applicatelo picchiettando con i polpastrelli dall’interno verso l’esterno, fissando il tutto con un po’ di cipria trasparente.

Se non avete grossi problemi di occhiaie ma volete  solo uniforme l’incarnato  della zona perioculare utilizzate un correttore in crema illuminante beige.

Brufoli rossi e couperose

Entrambi gli inestetismi tendono al rosso,  quindi il modo migliore per renderli meno evidenti è applicare su di essi un correttore verde. Utilizzate sempre poco prodotto e sfumatelo bene sulla zona da trattare.

Macchie della pelle

Le macchie della pelle sono di solito di un marrone scuro quindi scegliete un correttore beige simile alla vostra carnagione.

Spero di essere stata utile e se volete ulteriori consigli, contattatemi su pinkmagazineitalia@gmail.com

 

Festa della mamma: tante idee regalo!

La festa della mamma è vicina!  Abbiamo ricevuto varie email nelle quali ci avete chiesto che cosa regalare alle vostre mamme…

Vi diamo delle idee, per aiutare Lucia e le altre beauty readers, a scegliere i regali giusti.

I prodotti di profumeria sono sempre ben accetti per rendere le donne felici!

Ottime idee regalo, non solo per le occasioni speciali ma che per i compleanni. Visto che andiamo incontro all’estate, optate per una buona acqua profumata dalle fragranze fresche e leggere; in commercio esistono tantissime fragranze floreali e agrumate, ottime per inebriare i sensi e donare freschezza nelle calde giornate d’estate.

Per chi voglia scegliere qualcosa di diverso,  via libera al make-up. Gloss dai finish lucidi, che danno colore esaltando i primi toni dell’abbronzatura; mentre per omogenizzare l’incarnato potreste regalare una terra dai toni caldi con leggeri riflessi dorati da stendere su tutto il viso o per scolpire gli zigomi.

Ottimo dono è anche una buona crema viso antirughe, ma attenzione: sceglietene una crema  con texture leggera e  fattore di protezione solare spf 20.

Insomma, speriamo di essere stata utile e se volete ulteriori consigli contattateci: pinkmagazineitalia@gmail.com

Ciao a tutte!

I cosmetici fatti con la natura: Phytorelax Laboratories

Oggi vi presenterò una linea cosmetica tutta da scoprire. Prodotti naturali con certificati bio vegan, un Made in Italy che nasce nel cuore di Bologna: cosmetici potenziati dal potere della natura senza parabeni, delicati e efficaci.
Ma capiamo meglio che cos’è la Phytorelax Laboratories parlando con Filippo Corsini, Amministratore Delegato di Harbor S.p.A.

Buongiorno dottor Filippo Corsini, ci racconti di com’è nata la vostra azienda?
Negli anni ’80, nel cuore di Bologna viene fondata l’azienda di cosmetica naturale Harbor. Era un’azienda a conduzione familiare, come la maggior parte delle aziende di quell’epoca. Fin dalle origini i valori fondativi di Harbor sono legati all’innovazione e alla cultura del benessere naturale. Nel corso degli anni l’azienda ha registrato una progressiva crescita ed evoluzione: oggi il marchio Bolognese Phytorelax Laboratories viene esportato in 35 paesi nel mondo, affermandosi come uno dei migliori brand europei di cosmetica naturale. Il suo messaggio è internazionale: Phytorelax Laboratories rappresenta un concetto di bellezza ricercato ma accessibile, declinato in prodotti innovativi ed efficaci perché frutto di un dialogo continuo tra Natura, Scienza e Design.

E il nome Phytorelax?
Il Brand Phytorelax nacque negli anni ’90, in occasione del grandissimo successo di un prodotto molto innovativo per il mercato tricologico dell’epoca: una fiala per capelli formulata con un mix di 33 ingredienti naturali suddivisi sapientemente tra estratti vegetali e oli essenziali. Un vero trattamento vegetale di bellezza dedicato al mondo professionale, che fino ad allora non aveva mai apprezzato le potenzialità dei cosmetici naturali. È grazie a questo successo commerciale che nasce il nome Phytorelax: un nome che racchiude in sé la sua stessa filosofia, ovvero benessere e relax che scaturiscono dall’impiego di attivi e fitoestratti funzionali.

Qual è il vostro prodotto preferito?
Siamo molto orgogliosi delle nuove linee BIO firmate PHYTORELAX, hanno infatti riscosso un grande successo. È difficile scegliere un prodotto: posso dire che in questo periodo uso quotidianamente il Siero LUX LIFT ARGAN, lo trovo un siero ideale per le mezze stagioni, infatti il Siero Multi-attivo Illumina & Idrata Viso-Occhi, la sua texture è fluida e piacevole da massaggiare sul viso e contorno occhi, preparando la pelle ad assorbire tutti i nutrienti della Crema Viso.
I principi attivi di questo siero sono tra i miei preferiti: Olio di Argan Biologico, con azione anti-età, idratante, protettiva e riparatrice; Omega 3 e 6 che apportano salute e bellezza alla pelle e soprattutto il Fiore di Pesco che grazie alla sua specifica composizione in flavonoidi, aiuta a proteggere la pelle dall’esposizione quotidiana dell’inquinamento atmosferico, una triste realtà a cui dobbiamo dedicare molta attenzione al giorno d’oggi.

In effetti ho provato anch’io questo prodotto e lo trovo eccezionale, ha una texture delicata e leggera e lascia la pelle del viso morbida e idratata. Consiglio questo prodotto sia a donne giovani che a donne un po’ più mature, infatti il potere dell’argan permette alle pelle segnate di ritrovare una nuova luce.

Ringrazio il Sig. Filippo Corsini per averci concesso questa intervista.

Beauty lovers, siete pronte a scoprire i prodotti?,  se avete curiosità o volete consigli sulla vostra beauty routine contattatemi scrivendo a pinkmagazineitalia@gmail.com

Un’oasi di benessere: il massaggio!

Cerca l’equilibrio del corpo nell’armonia dello spirito, scegli di volerti bene e dedica del tempo a te stessa.

Il massaggio è un recupero psico- fisico;trasmissione di sentimenti profondi: intuizione e ascolto, è un ritorno a una comunicazione primordiale. Il massaggio è la più antica forma di terapia fisica, il suo nome deriva dal greco “massein” che significa “impastare”, “modellare”.  Utilizzato nel tempo da diverse civiltà,  dona a chi lo riceve numerosi benefici:

-stimola il metabolismo, e riattiva la circolazione.

-distende e rilassa i muscoli.

-aiuta a liberare il corpo dalle “scorie”.

-migliora ossigenazione dei tessuti.

-riequilibria I livelli ormonali.

Il massaggio è un arte, non richiede solo abilità manuale ma anche amore il mio consiglio è di affidarsi in mani esperte!

Se vuoi consigli più approfonditi o vuoi semplicemente capire qual è il massaggio  giusto per te, non esitate a contattarci: pinkmagazineitalia@gmail.com

 

Sos viso perfetto, ognuno il suo prodotto…

Il volto a ogni età, luce e espressione dell’anima

Siete pronte a scoprire i nostri segreti di bellezza?

Oggi vi svelerò come prendervi cura del vostro viso.

Per prima cosa dite addio alle “saponette della nonna” e dopo aver letto questo articolo andate a fare beauty shopping.

Ognuno di noi ha un diverso tipo di pelle quindi per prima cosa guardatevi allo specchio, se vedete brufoletti vari optate per la vostra beauty routine di un buon latte detergente seboequilibrante e utilizzate una crema gel con una texture leggera che non andrà a ungere il vostro viso ma ristabilira il vostro PH! La sera non dimenticate mai di struccarvi, perché i pori vanno liberati dalle impurita, utilizzate una mousse detergente e risciaquate con acqua tiepida e completato con un velo di crema.

Se il vostro viso appare con i pori chiusi e senza imperfezioni sicuramente avrete una pelle normale e vi consiglio di utilizzare sempre per la detersione un latte e tonico uniti a una crema leggera e idratante, se avete superato i 30 anni iniziate ad applicare una crema notte nutriente.

Se avete la pelle segnata dal tempo e risulta secca utilizzate un latte/olio e un tonico idratante prima di truccarvi applicate un velo di crema idratante con protezione solare; la sera applicate dopo un’accurata detersione una crema notte nutriente.

Se avete domande e volete consigli più specifici non esitate a contattarci inviando una mail a pinkmagazineitalia@gmail.com

Vi aspetto

Roberta Esposito*

*estetista e beauty consultant

Collezione ORLY La La Land – Primavera 2017

la-la-land-vernis-orly-rs

Los Angeles è il luogo in cui i tuoi sogni possono diventare realtà. Da ogni parte del mondo le persone raggiungono questa magica città per realizzare i loro desideri più arditi e trasformare la loro vita… perché qui tutto è possibile! È vero, alcuni potrebbero pensare che gli abitanti di L.A. abbiano la testa fra le nuvole ma cosa c’è di male? In fondo è proprio lì che dovrebbe stare!

La collezione ORLY La La Land – Primavera 2017 traduce l’ottimismo e la gioia di vivere californiani in 6 colori freschi e luminosi come il cielo cristallino di Los Angeles e l’acqua di Venice Beach.

Head in the Clouds – rosa pastello chiaro cremoso
As Seen on TV – color lilla cremoso
Cool in California – vivace rosa papavero cremoso
Anything Goes – base semitrasparente holografica e opalescente con microglitter, macroglitter tondi e stelline rosa e celesti
Big City Dreams – cremoso verde menta pastello
Forget Me Not – cremoso azzurro cielo pastello

Formato 18ml. Tutti gli smalti ORLY sono 3-Free: non contengono Formaldeide, DBP e Toluene.

La Collezione Smalti ORLY La La Land è disponibile anche come:
Mani Mini Kit – contiene quattro Smalti Mini da 5,4ml (Cool in California, Forget me Not, As Seen on TV e Anything Goes). Ideale come kit da viaggio o da portare in borsetta.

Copyright by PerfettoME.RU

Copyright by PerfettoME.RU

InkMe: nasce l’eyeliner by Neve Cosmetics

inkmeUn segno vivo e intenso, pura espressione di personalità.
Finish pieno, opaco come inchiostro su carta.
Applicatore flessibile che coniuga tratto deciso e semplicità di utilizzo.
Questo è InkMe by Neve Cosmetics.
Una rivoluzionaria formula a base d’acqua, velocissima da applicare e da struccare.
Niente petrolatum, siliconi, parabeni o acrilati: solo i migliori ingredienti vegetariani e vegani.
Tutti gli eyeliner InkMe possono essere usati con la punta parallela alla pelle per tracciare classiche linee modulate oppure di punta per creare puntini decorativi.

Le dieci colorazioni di InkMe si ispirano all’antico Egitto, origine storica dell’eyeliner naturale.

neve-cosmetics

Purophi: Biotecnologia Green!

purophi

Dostoevskij diceva: “La bellezza salverà il mondo”. Che la si possegga o la si contempli, sempre meglio usare tutti quei prodotti che possano dare una mano a quello che Madre Natura già ci ha regalato. E allora si deve necessariamente puntare sui pregi e intervenire sui difetti con un arsenale cosmetico, degno alleato di ogni donna.

Oggi vi presento un brand che ha fatto della skincare di alta qualità, il suo cavallo di battaglia: Purophi. Lo scorso sabato, in casa Lilium, una bioprofumeria romana piena di chicche ecobio, la dolcissima e preparatissima Valentina Pavone (la trovate sui social come Pavone Cosmetics), in occasione di un evento dedicato, mi ha illustrato con vera dovizia di particolari tutti i prodotti di questo marchio made in Italy.

Purophi, acronimo per Pure Organic Philosophy, ci trasporta in un mondo in cui la coscienza ecologica dei processi di produzione, la tecnologia, l’innovazione, la scienza e la natura si fondono in un unico corpo, per dar vita a prodotti di altissima qualità.

Anche le neofite dell’ecobio sapranno cosa sia l’INCI che incontriamo nella cosmesi e nel make-up; per un veloce ripasso per tutti, l’INCI è l’etichettatura dei vari ingredienti presenti in un determinato prodotto. Ultimamente i consumatori sono sempre più attenti alla provenienza delle materie prime, nonché alla loro qualità, perciò un INCI verde vanta una lista di ingrediente totalmente privi di sostanze chimiche e di sintesi dannose per l’ambiente e per la persona (quali ad esempio i derivati del petrolio, cosiddetti petrolati, i cessori di formaldeide, i parabeni, i siliconi, gli oli minerali ecc.).

Purophi, oltre ad avere prodotti Vegan Friendly (non solo non testati su animali ma non vengono utilizzati neppure ingredienti di origine animale) e testati per il nikel, vanta anche la certificazione AIAB che garantisce:

– assenza di materie prime non vegetali allergizzanti e irritanti o ritenute dannose per la salute dell’uomo;

– prodotti completamente OGM free;

– assenza di sperimentazione animale;

– utilizzo di prodotti agricoli e zootecnici provenienti da agricoltura biologica certificata;

– assenza di materiali non sostenibili dal punto di vista ecologico, sia nel prodotto che nell’imballaggio.

La peculiarità del brand sta nell’usare, per ogni formulazione di ogni referenza, i Bioliquefatti enzimatici. Cosa sono questi bioliquefatti? Sono molecole bioattive (polifenoli, carotenoidi, alfaidrossiacidi ecc.) estratte dalle bucce di vegetali biologici. Come tutti sappiamo, nelle bucce dei vegetali, sono presenti le più alte valenze di attivi rispetto all’intero corpo vegetale. Purophi, per non alterare le proprietà delle materie prime, si è impegnata a ricavare i bioliquefatti senza utilizzare qualsiasi tipo di solvente chimico od olio, ma solo attraverso enzimi naturali.

Rispetto agli estratti vegetali che spesso vediamo nominati in molti prodotti, i bioliquefatti di Purophi sono principi attivi – a basso peso molecolare – biodisponibili in maggiore quantità e con un’efficacia rapida. Ma andiamo a vedere nello specifico i singoli prodotti di skincare del brand. Un dettaglio che accomuna questi prodotti è il loro essere, come vedremo, multitasking e adattabili a ogni esigenza di pelle.

La beauty routine inizia con la DETERSIONE, nello specifico con il Cleansing 4, un detergente dalla texture morbida, crema-gel, che vanta ben quattro azioni: può essere utilizzato come struccante viso occhi, come detergente classico (per eliminare lo smog e le impurità che si depositano sulla pelle) e come maschera (a viso completamente deterso e lasciata in posa dai 2 ai 5 minuti) dal potere idratante e antiossidante. Gli attivi di questo detergente sono: bioliquefatto da bucce di uva rossa (ottenuto da vinacce fresche di uva rossa, assicura un elevato potere antiossidante, utile per l’idratazione ed elasticità della pelle, contrasta inoltre i segni dell’invecchiamento come perdita di tono, disidratazione, rughe, perdita di luminosità), estratto di camomilla dal potere lenitivo, vitamina E, bacche di goji e burro di karité.

Una volta eliminate le impurità dalla pelle, si passa all’esfoliazione con l’Exfoliating Serum. Questo siero delicatamente profumato va a svolgere un’esfoliazione enzimatica (più delicata della meccanica con i classici granuli dello scrub ma più profonda a livello di penetrazione nel derma) riossigenando la pelle e stimolando così il microcircolo e la produzione di collagene. L’acido mandelico, estratto dalla mandorla, presente al 5%, in sinergia con altri attivi (bioliquefatto di bucce di limone, bioliquefatto da bucce di uva rossa) andrà a svolgere anche un’azione schiarente. Non essendo l’acido mandelico fotosensibilizzante, il siero esfoliante potrà essere tranquillamente utilizzato anche nella stagione estiva.

Il trattamento “urto” prevede un suo utilizzo quotidiano per un mese, lasciato in posa un minuto e risciacquato. Può essere usato anche su collo e décolleté. L’ultimo step della detersione prevede l’utilizzo dell’Alfa Tonic, un tonico che non si limita a svolgere un’azione rinfrescante ma, grazie al licopene di cui è ricco, presente nel bioliquefatto di bucce di pomodoro, regala uno scudo contro i radicali liberi, principale causa dell’invecchiamento. Nebulizzato sul viso prima di uscire, crea inoltre un velo di protezione contro smog e inquinamento. Ottimo per fissare il make-up.

Finiti i primi tre, indispensabili, passaggi di detersione, si passa al TRATTAMENTO. E si sa, gli occhi sono lo specchio dell’anima e come tali, necessitano di particolari riguardi. Purophi ha pensato a quest’area particolare del viso, dedicandole un prodotto che, ancora una volta, si mostra multitasking: il My Age Luminous eye-lip, contorno occhi ma anche contorno labbra. Con acido ialuronico, vitamina C stabilizzata (dal noto potere schiarente) e olio di jojoba, nutre e illumina il perioculare e le labbra; alleato indispensabile anche contro il rilassamento cutaneo, appiana le fastidiose rughe d’espressione.

Per l’idratazione del viso (ma anche collo e décolleté, ricordiamoci sempre di portare la crema anche in queste due zone spesso escluse da routine di trattamento), il brand ci regala due opportunità, entrambe anti-age ma pensate per tipi di pelle ed esigenze differenti.

Per le pelli da normali a secche, consigliatissimo è il binomio: siero My Age Lifeblood oil e crema My Age Normal and Dry skin. Il siero è un vero concentrato di idratazione con effetto antirughe intensivo, altamente elasticizzante; vanta attivi di grande pregio quali olio di argan, olio di jojoba, coenzima Q10 e vitamina E. Usato in sinergia con la crema idratante dona una vera sferzata anti-aging visibile, la My Age Normal and Dry skin ha infatti un’altissima concentrazione di isoflavonoidi e fitoestrogeni presenti nei peptidi della soia, regolando quindi la produzione di elastina e collagene e grazie ai polifenoli e i carotenoidi si combattono anche gli stress ossidativi della pelle e le discromie dovute all’età.

Per le pelli miste, il siero My Age White diamond elixir+ è esattamente quello che dice di essere, un elisir di bellezza. Tre le azioni principali: rimpolpante, depigmentante e rassodante. Questo siero ha al suo interno ben dieci principi naturali estratti da funghi, zuccheri, piante, fiori e frutti, con alto potere sbiancante. L’accoppiata vincente è quella con la crema My Age Mat Oily skin, un duo ad alto tasso schiarente, levigante e, grazie agli attivi naturali (tra cui bioliquefatto di bucce di pomodoro, liquirizia, bardana, vitamina C stabilizzata) questa crema 24 ore regola anche il metabolismo idrolipidico cutaneo.

La linea di skincare della Purophi merita davvero di entrare a far parte della vostra routine quotidiana. Grazie alla gentilezza di Barbara, la proprietaria di Lilium Bioprofumeria, in cui si è svolto l’evento, mi è stata data la possibilità di provare il Cleansing 4, il detergente multi azioni della linea.

La mia recensione non può che essere positiva, l’ho usato come classico struccante, e per me che ho gli occhi sensibili, si è rivelato un prodotto del quale non potrò più fare a meno. Scioglie il make-up con delicatezza, non è assolutamente aggressivo con le ciglia come tanti struccanti che non portano via solo il mascara, e lascia la pelle del viso morbida e soda. Ma l’ho provato anche negli altri suoi utilizzi, come detergente dona una sensazione di pulizia e freschezza unica ma senza dare in nessun modo la sensazione fastidiosa di pelle che tira; come maschera mi ha regalato non solo una buona dose di idratazione, ma anche una sferzata di luminosità e setosità.

Per ulteriori informazioni sul marchio Purophi e sui punti vendita, visitate il sito: http://www.purophi.com

 

Eleonora Della Gatta