So chi sei – Elisabeth Noreback – Protagoniste femminili forti

Titolo: So chi sei
Autrice: Elisabeth Noreback
Casa Edirice: NORD
Genere: Thriller psicologioco
Pagine: 377

So chi sei, di Elisabeth Noreback, edito da Casa editrice NORD, è un classico esempio di thriller psicologico nordico.
Stella, la protagonista, è una stimata psicoterapeuta. Ha un rapporto matrimoniale sereno e un figlio adolescente, Milo.
Vent’anni prima, la vita di Stella è stata segnata dalla scomparsa della sua prima figlia Alice,  bambina sparita sulla spiaggia di  un villaggio turistico e dichiarata annegata dalla polizia, ma il cui corpo mai trovato. Continua a leggere

Annunci

Teenager a tutte curve!

Risultati immagini per outfit curvy per teanager

Oggi mi rivolgo alle giovanissime: dovete sapere che la moda curvy non è prettamente riservata alle donne, anche voi teenager avete molte possibilità di trovare l’outfit perfetto che valorizzi il vostro aspetto, che vi renda bellissime e speciali, ma al tempo stesso semplici e senza esagerazioni o forzature nel look.

Vi sono molti brand alla portata di voi giovanissime, quali: H&M, Stradivarius, Piazza Italia, Zara e molti altri grandi negozi che si trovano facilmente in giro per le vie dei centri città.

Ma quali sono i modelli perfetti per una giovane donna di quattordici, quindici, sedici e diciassette anni? Continua a leggere

Matteo Colombo, un mister al servizio del calcio femminile

Sognare Beckham non è più una chimera ma una realtà: il presidente della FIFA Gianni Infantino ha annunciato che investiranno 500 milioni di dollari nei prossimi quattro anni per lo sviluppo del calcio femminile a livello globale. E quando poteva farlo se non nella prima giornata del Campionato Mondiale femminile, attualmente in fase di svolgimento in Francia? Nella stessa sede, alla presenza anche della responsabile della Divisione Calcio Femminile della FIGC Francesca Sanzone, è stato firmato il primo memorandum tra la FIFA e il Comitato Onu per l’uguaglianza di genere. Ce n’è di che esserne soddisfatte e speriamo le sorprese non finiscano qui… Noi di Pink non potevamo non cercare di capire meglio che cosa c’è dietro queste campionesse. Da dove si parte per arrivare così in alto? Qual è la forza motrice che spinge tante ragazze ad allenarsi su campi di periferia con qualsiasi tempo atmosferico; a destreggiarsi tra pregiudizi, risatine sotto i baffi e atteggiamenti fisici e mentali di superiorità spesso e molto volentieri mai richiesti? Be’ lo abbiamo chiesto a un uomo. Sì, un uomo, un mister, che quando ha deciso di ricominciare a frequentare i campi di calcio non ha fatto la scelta più ovvia ma si è lasciato guidare dalla voglia di conoscere e far parte di un mondo ancora un po’ ai margini, ma che ha tutte le carte in regola per abbandonare il ruolo di comparsa e prendersi quello di protagonista. Continua a leggere

La cacciatrice di storie perdute di Sejal Badani

Un romanzo che tocca le corde del cuore, La cacciatrice di storie perdute di Sejal Badani (Newton Compton). Non dimenticherete la storia di Jaya, della sua maternità mancata e della sua voglia di vita. È la storia di tutte le donne passionali a caccia della verità, è la storia delle donne che si sono smarrite per poi ritrovarsi, dopo un cammino pieno di difficoltà. Perché Jaya capisce, a un certo punto della sua vita, che per andare avanti ha bisogno di riscoprire se stessa, il suo passato, di fare chiarezza su ciò che è stato per capire ciò che sarà. Capisce che i legami familiari vanno al di là di ogni prevedibile ricaduta sul presente. E noi assistiamo, attraverso le pagine che scorrono fluide, alla rinascita, al fiorire di una donna che diventa sempre più forte, matura e consapevole. L’intreccio con la storia di sua nonna farà capire a Jaya l’importanza delle radici, della verità e della passione.

Continua a leggere

Andiamo a nozze: galateo matrimoniale

È giugno, il che vuol dire una cosa sola: è estate!!!

No. Si è ufficialmente aperta la stagione dei matrimoni.

Credo di prenderci se dico che ciascuna di noi ha un invito ad almeno una cerimonia e ogni volta si presenta l’annoso quesito: cosa mi metto?

Io non sono Anna Wintour, quindi non mi permetto di deliberare cosa dobbiate indossare, ma tra le poche cose certe della vita, so cosa NON mettere e NON fare a un matrimonio. Continua a leggere

Frida e Diego

Dalle pieghe del tempo, risuona la voce intensa e ammaliante della pittrice iconica Frida Kahlo, grazie al ritrovamento di una registrazione audio degli anni ’50, scoperta negli archivi del famoso conduttore radiofonico Alvaro Gálvez y Fuentes.

La traccia arrivata fino ai giorni nostri, attualmente è anche l’unico reperto che ci permette di conoscere la voce di Frida. Già valutata e studiata dagli esperti, la voce che risuona dall’audio sembrerebbe a tutti gli effetti quella della straordinaria artista che legge ed interpreta proprio un suo scritto, risalente ai cinquant’anni di attività artistica di suo marito, Diego Rivera, a cui dedica le sue parole, riconfermando ancora una volta il loro legame. Continua a leggere

10 magiche librerie per book lover e non solo

Lo ammetto! Amo scovare l’insolito nel quotidiano e una delle mia grandi passioni è andare a caccia di librerie indipendenti, tant’è che ne ho persino inserita una (fittizia, galleggiante e magica!) in Il gusto speziato dell’amore (Leggereditore) e quando ho terminato di leggere La piccola libreria di Venezia (Newton Compton), mi è veramente venuta voglia di viaggiare in lungo e in largo pur di scovare delle perle culturali originali. Ecco perché oggi vi presento dieci librerie che sicuramente amerete alla follia. Sono tutte magnetiche, innovative e irresistibili. Insomma, sono tutte da visitare! Continua a leggere

Le due vite di Lucrezia Borgia

Le due vite di Lucrezia Borgia. La cattiva ragazza che andò in paradiso

di Andrea Santangelo e Lia Celi

UTET

Si legge come un romanzo la magnifica biografia di una delle donne più chiacchierate e controverse della storia italiana: Lucrezia Borgia. Signora dei veleni o pedina sfortunata nello scacchiere delle relazioni intessute dal padre, papa Alessandro VI Borgia, e da suo fratello Cesare? La biografia attenta e puntuale di Andrea Santangelo e Lia Celi (pubblicata per i tipi della Utet) ci prende per mano portandoci a esplorare la vita, le passioni e i misfatti di una donna bellissima, sfrontata, ma per certi versi anche sfortunata. Una donna moderna, insomma, piena di charme e cultura. Il sottotitolo non potrebbe essere più pertinente: la cattiva ragazza che andò in paradiso. Una sintesi perfetta della vita di Lucrezia.

Continua a leggere