Metamorfosi

Ciao booklovers,

ritorna Irene Milani per Lettere Animate con la bellissima storia di Isolde e Tristan.

Dopo Il ritratto e Attesa, proseguono le vicende di Isolde e Tristan. A volte capita che quando si è soli contro tutti ci si sente più uniti, si riescono a superare mille difficoltà con una forza e determinazione che pensavamo di non avere. Poi qualcosa di incrina e l’amore che prima unisce improvvisamente inizia a dividere. Quanto si può essere orgogliosi? Quanto si può far soffrire gli altri e provarne piacere? Il cammino di Isolde per esorcizzare il dolore sarà lungo e difficile, costellato di scelte sbagliate che rischieranno di compromettere ogni suo legame affettivo.

Le calamite, se avvicinate nella giusta direzione, si attraggono irresistibilmente fino a quando non si attaccano. Se le si ruota appena, quella stessa forza che poco prima le avvicinava, le allontana. Riunirle diventa impossibile. Così successe a noi.”

17474210_1788840074764088_564213624_o

Isolde e Tristan sono finalmente liberi di vivere il loro amore alla luce del sole il loro legame; i problemi tra le due famiglie non sono del tutto risolti ma per lo meno accantonati per il bene dei due giovani. Ora potrebbero essere sereni e felici, ma un segreto tenuto nascosto da Isolde si insinua tra loro e li divide fino a quando, per un futile motivo, tra i due scoppia un litigio che li porta ad un allontanamento che pare definitivo. Isolde, per non mostrare la propria sofferenza, si diverte quasi a far soffrire chi le sta intorno, mostrando un lato del proprio carattere difficile da conciliare con la romantica ragazza innamorata dei primi due romanzi.

Link di acquisto: Metamorfosi

L’altro lato del sole

Ciao booklovers,

Oggi vi consigliamo un romanzo che saprà conquistarvi sin dalle prime pagine. Lo stiamo leggendo per voi #staytuned presto la recensione!

71JQeEwkqlL

Ginevra ha diciotto anni e la sua vita è sospesa fra lo sballo delle notti in discoteca e l’abbandono sui muretti dei sobborghi di Roma. Vive alla giornata, cercando di sopravvivere all’ultimo anno di liceo e a un padre vittima dei propri vizi. Cammina da sola al limitare del baratro delle facili promesse, ma il suo fragile equilibrio è a un soffio dall’essere completamente capovolto. Alexis invece è il suo esatto contrario. Veste di bianco, sembra refrattario a ogni contatto fisico e sfugge a ogni tentativo di socializzazione. Anche lui vive in un mondo tutto suo, che sembra lontano da quello di Ginevra. Ma il loro incontro sarà la chiave che mostrerà a entrambi una via d’uscita dalla gabbia che si sono creati.

Link di acquisto: L’altro lato del Sole

Quando l’amore nasce in libreria

Ciao booklovers,

Oggi vi consigliamo un bellissimo romanzo edito Garzanti, letto per voi da Laura D’Amore.

f2d0db07c18cfee8350c982ec4473ed84500e7

C’è un libro speciale per ognuno di noi 
Io so dove trovarlo
Ti insegnerà ad aprire il tuo cuore 

In uno stretto vicolo di un minuscolo paesino vicino a Oxford si nasconde un posto speciale. È una piccola libreria, tutta di legno. Gli scaffali arrivano fino al soffitto e pile di libri occupano ogni angolo disponibile. Il suo nome è Nightingale Books ed è proprio qui che Emilia è cresciuta. Fra le pagine di Madame Bovary e una prima edizione di Emma di Jane Austen, Emilia ha imparato che i libri possono anche curare l’anima. È proprio questo che suo padre ha fatto per tutta la sua vita e ora è compito di Emilia: aiutare i suoi clienti grazie ai libri. Thomasina, timida e introversa, ha scoperto la cucina e l’amore attraverso i romanzi di Proust e i libri del cuoco Anthony Bourdain; Sarah, la proprietaria dell’antica villa di Peasebrook Manor, trova il suo unico conforto tra le righe di Anna Karenina; Jackson riesce a comunicare con suo figlio solo grazie al Piccolo principe. Perché per ogni dolore, per ogni dubbio, per ogni momento difficile esiste il libro giusto. Un libro che ti può salvare. Un libro che può farti trovare l’amore. Ma adesso la libreria è in pericolo. I conti proprio non tornano, i creditori stanno diventando pressanti e un uomo d’affari senza scrupoli vorrebbe costruire al suo posto degli appartamenti di lusso. La tentazione di vendere è enorme, ma Emilia deve tenere fede alla promessa che ha fatto al padre, deve lottare per la Nightingale Books. Deve continuare ad aiutare gli altri attraverso le pagine dei libri. Grazie alle parole di Camus, Salinger, Burgess e Kerouac, forse Emilia riuscirà a trovare la chiave per risolvere i suoi problemi. Manca solo quella per aprire il suo cuore.
Quando l’amore nasce in libreria è stato il romanzo più amato dalle librerie indipendenti inglesi. Grazie a loro è subito salito ai vertici della Top Ten dei libri più venduti. Veronica Henry ci regala una storia sulla magia delle librerie e sul grande potere della lettura. Perché c’è un libro speciale per ognuno di noi. Per aiutarci a trovare una luce anche quando tutto sembra perso.

Un romanzo per veri booklovers! La protagonista assoluta è la Nightingale Books di Peasebrook, una libreria che crea amore grazie all’atmosfera che vi risiede e ai romanzi che ne riempiono gli scaffali.

“C’è un libro per ogni persona, anche se non lo sa. Un libro che ti entra dentro e ti prende l’anima.”

E così ci ritroviamo a leggere di Thomasina che tra le pagine dei libri di cucina trova finalmente il coraggio di invitare Jem a cena, l’unico uomo che la metta a proprio agio, tra chiacchiere e formaggio.

C’è Jackson che prima riconquista il rapporto con il figlio grazie a Finn e la famiglia dei Mumin, e poi ritrova la strada che porta al cuore di sua moglie con Il Piccolo Principe e la sua amata rosa.

Troviamo Bea che, causa un libro di fotografie, riesce a trovare il coraggio di parlare con Bill e cambiare la propria vita, mettendo a disposizione della libreria la sua esperienza lavorativa.

Abbiamo June che, grazie alla presentazione della biografia di Mick Gillespie, suo primo grande amore, riesce a fare pace con i ricordi del suo cuore infranto.

Poi c’è Alice che, a causa di un incidente, si ritrova ad ascoltare le parole di Passione direttamente dalla voce di Dillon, il suo amico di sempre.

Poi c’è Sarah che tra le pagine di Anna Karenina, ricorda il suo amore perduto, quello vero e passionale che le ha fatto battere davvero il cuore.

Abbiamo Julius che rivive in ogni granello di polvere del negozio, in ogni pagina sfogliata ed in ogni nota musicale suonata.

E poi c’è lei, Emilia, colei che adesso ha in mano la sorte di questo posto magico e pieno di ricordi. Sentimenti contrastanti vivono nel suo cuore, lottare per la libreria o mollare tutto scappando via? Sarà Marlowe a darle la risposta giusta e la chiave per aprire il suo cuore.

Il romanzo è piacevole da leggere, scorrevole e dettagliato. Le descrizioni non mancano ed è facile immedesimarsi nei protagonisti che raccontano le loro storie in prima persona. Non vi è quindi un’unica voce narrante, ma in ogni capitolo cambia in base al racconto. Questa scelta non dispiace affatto, anzi aiuta ad avvicinarsi ancora di più ai sentimenti e alle emozioni scritte.

Qui potrete leggere alcune pagine in anteprima: anteprima Quando l’amore nasce in libreria

Remember

Ciao booklovers,
Oggi Laura D’Amore ci parla del nuovo successo Wattpad edito DeAgostini Libri.

rememberDopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Preoccupata per lui, la madre gli propone di prendersi una pausa e di raggiungere il padre, nel Maine. Levi non ha voglia di lasciare l’Australia, ma ancor di più non ha voglia di lasciare i propri ricordi. Alla fine però decide di partire. E sarà proprio dall’altra parte del mondo che Levi incontrerà Delilah, il suo arcobaleno.

“Le persone più taciturne hanno le menti più chiassose: la mia grida in cerca d’aiuto, ma le mie labbra non si muovono.”

Questo romanzo affronta un tema importante come quello del lutto nel mondo adolescenziale. Sembra assurdo che una giovane scrittrice decida di raccontare un evento così triste e gli stati d’animo che ne conseguono, eppure sono eventi reali che l’autrice descrive in maniera semplice, ma profonda.
La prima cosa che sorprende è la scelta di un protagonista maschile e non femminile. Un ragazzo che non sa come affrontare il lutto della ragazza amata e che si chiude in un muto silenzio che nessuno sembra riuscire ad espugnare. Provate tutte le probabili cure mediche, si ritiene che l’unica soluzione possibile sia quella di allontanarlo dai luoghi che lo legano alla sua tristezza. Levi si ritrova così dall’altra parte del mondo, in una casa che non conosce e completamente solo. Ristabilire il giusto corso della sua vita risulta una sfida praticamente impossibile, eppure qualcuno riesce a scalfire pian piano i muri che lui ha costruito intorno a sé. Sarà un evento particolare a metterlo alle strette, “costringendolo” ad affrontare e superare il suo mutismo. Le parole gli daranno la possibilità di avvicinarsi ancora di più alle persone che, nonostante tutto, non hanno mai smesso di stargli vicino. Sarà però un nuovo amore a ridargli la speranza e la fiducia necessarie per ricominciare davvero a vivere, imparando che quando una persona muore, rimane comunque viva attraverso i nostri ricordi.

Il giardino dei profumi perduti di Jan Moran

il-giardino-dei-profumi-perduti_8618_x1000Uno strano mix di essenze profumate e spionaggio durante l’avanzata nazista che terrorizzò mezza Europa. L’inverso del viaggio della speranza, la traversata dell’oceano che riporta Danielle e Max nel continente nel disperato tentativo di ricongiungersi al figlioletto e alla madre di lui viene bruscamente e drammaticamente interrotto da bombardamenti tedeschi.

Si apre così questo racconto che squarcia l’atmosfera raccolta di una cabina di una nave per farci piombare nel mezzo del periodo più  nero della storia europea visto attraverso gli occhi e la pelle di una famiglia come tante colpita negli affetti più cari, resa vulnerabile ad attacchi di ogni tipo.

Danielle è una donna adulta, sposata, madre di un bimbo affidato alle cure della nonna e incinta di un altro figlio. Ha un talento Danielle, che in gran parte deve alle sue origini francesi ma anche alla madre e allo zio Philippe che lo hanno coltivato: quello di profumiera che ha respirato insieme all’aria della tenuta di famiglia a Bellerose dove è cresciuta e dove fa ritorno, in attesa di ritrovare il suo bambino.

Ma Bellerose è tutt’altro che un rifugio edenico fuori dal mondo perché mentre Danielle sperimenta miscele, centellina essenze, per tenersi occupata e non impazzire nell’attesa impotente, le ricette di profumi costituiscono la base di un linguaggio cifrato utilizzato dallo spionaggio francese e inglese per carpire informazioni preziose sulle mosse tedesche.

L’orrore che questa storia, come ogni altra che racconti dell’infernale periodo nazista, è mitigato dalla parallela ricerca di Danielle della combinazione giusta tra le essenze di fiori e di spezie per realizzare il profumo della vita Chimère. Questo sarà il suo trampolino di lancio verso il Nuovo Mondo dove cercherà di ricucire i brandelli di vita e di famiglia che le sono rimasti. L’approdo a New York senza niente, ripartendo da zero e contando solo sulle sue forze si rivela tutt’altro che facile e la personale battaglia per sopravvivere, per farsi spazio, per conquistare la sua felicità, pur in mezzo a tante brutture, riempie pagine e pagine di colpi di scena e lieti fine sempre rimandati. Unica compagna inseparabile di Danielle è la speranza mai abbandonata di riabbracciare suo figlio Nicky.

Il potere evocativo di questa scrittura è innegabile: un potere che oltrepassa la barriera sensoriale della parola scritta. È assolutamente percepibile e inebriante la fragranza sprigionata dalla miscela di rosa, tuberosa, gelsomino, sandalo e ambra che Danielle assorbe nel giardino, dosa e distilla per le sue creazioni.

Esattamente come per un artista, il vero banco di prova di un profumiere non era l’abilità con cui si miscelavano i materiali, ma l’immaginazione. Creare un parfum originale era un talento naturale, come per altri poteva essere un talento naturale la musica o l’arte. Danielle capiva che era stata benedetta da un raro dono, e ne era riconoscente. Ma un dono deve essere usato, costantemente rifinito alla perfezione.

La storia dell’artista però, con tutto il fascino conturbante connesso alla capacità quasi magica di creare profumi, si intreccia con quella della donna, della madre, della moglie, ancora tutta in divenire e a cui deve lasciare il passo sotto l’urgenza di eventi stringenti e l’urto di cambiamenti epocali.

Entrambe dischiudono scenari ugualmente emozionanti.

Il finale placa quel desiderio di pacificazione destato in noi sin dall’inizio dall’odissea di questa donna forte e sola, esempio della tenacia femminile.

 

Hai cambiato la mia vita di Amy Harmon

harmonSalve Pink Readers! Oggi vi parlo di un libro che ha toccato profondamente il mio cuore: potente, devastante, romantico e intenso. Sto parlando di Hai cambiato la mia vita di Amy Harmon edito da Newton Compton. Moses è nato da una madre tossica che lo ha abbandonato in una cesta (da qui il suo nome) ed ha la particolare capacità di comunicare con i morti. E’ un personaggio assai tormentato, schivo, tiene tutti a distanza e non fa avvicinare nessuno, sentendo “rotto” proprio a causa di questa suo particolare dono. Solo la bisnonna, Bibi, riesce a fare breccia nel suo animo ed è l’unica che sappia gestirlo e capirlo tra tutti i membri della sua famiglia.

Georgia ama i cavalli, la sua famiglia e Moses. È una ragazza determinata, gentile, dolce, affettuosa, con molta grinta e la passione per i rodei. Per quanto il ragazzo cerchi di allontanarla, lei non molla la presa, conscia di amarlo sul serio. Il loro rapporto è qualcosa di assolutamente meraviglioso, un amore che incontra tante difficoltà, moltissimo dolore ma anche momenti meravigliosamente e anche dolorosamente romantici. Una storia che arriva dritto al cuore, che lo fa palpitare tantissimo e che regala anche atmosfere meravigliose e suggestive. Personaggi che sanno entrarti dentro, il tutto contornato da una trama intensa, intrigante e coinvolgente, con quel pizzico di mistero e anche di paranormal. I dipinti del protagonista, l’ippoterapia, la forza di potersi rialzare e di sapere amare: sono tutte cose che arrivano al lettore in maniera dirompente e con uno stile fluido e mai pesante.

Siete in cerca di emozioni forti e di una storia d’amore che vi regali tantissimi palpiti di cuore? Non fatevi scappare questa storia! Consiglio anche la lettura di Sei il mio sole anche di notte della stessa autrice.

Sara Piccinini

La piccola bottega dei sogni di Fiona Harper

fionaNon sempre una copertina di un libro riesce a trasmettere e a rendere l’idea del contenuto.

Questa prometteva non solo nel titolo, ma anche nell’immagine, e persino anche nei colori, una sensazione di tepore, di piacevole attesa. Attesa amabilmente ripagata.

Il messaggio veicolato suggerisce l’idea di una compagnia piacevole, di una storia con gli stessi ingredienti del Natale e che si svolge infatti da un capodanno all’altro: sentimenti ed emozioni la cui atmosfera di sorpresa si può anche visivamente pregustare.

Chi l’ha detto che il sogno di una ragazza dev’essere per forza l’amore?

Nicole ci prova, anzi si sforza di credere che sia vero il contrario, o meglio, lei vende sogni e fantasie agli altri organizzando delle scenografiche e plateali proposte di matrimonio inaspettate e improbabili (quanto le location in cui sono organizzate), ma per la sua vita ha riservato come obiettivi, solo il successo e la realizzazione professionale. Si capisce benissimo che è stata già scottata in passato da un’esperienza sentimentale finita male.

Sogni & fantasie è la piccola bottega di Nicole sulla quale lei e le sue due compagne, Peggy e Mia, hanno investito le loro energie e i loro sforzi. Impieghiamo poco tempo ad aggiungerci a questo simpatico trio di amiche che ci sembra di conoscere da sempre.

È subito affascinante seguirla nel mondo glamour e patinato di Londra con i suoi locali alla moda, mostre fotografiche ed eventi mondani in genere, accanto a spaccati di realtà inglesi pittoresche, incontrate appena ci si avventura un po’ fuori città.

Il lui della situazione si chiama Alex: non solo è bello, un bravo fotografo e un conturbante ragazzo, ma sa anche dire la cosa giusta al momento giusto diventando irresistibile, anche quando è vestito da cowboy o simil fauno (!).

Fin qui sarebbe il solito triangolo romantico di lui, lei e l’altra; ma le cose si complicano perché la vita è più complicata di quel che sembra e di certo sfugge a calcoli e progetti precisi. Quello che Nicole si trova a sperimentare è che è difficile trovare se stessi e quando incontra il ragazzo che la costringe a essere vera, tutto il castello di convinzioni di carta che si era costruita sembra crollarle addosso.

Virginia Woolf ha scritto: “I romanzi che ci fanno vivere fantasiosamente, con tutto il corpo come con tutta la mente, producono in noi sensazioni fisiche di caldo e freddo, rumore e silenzio, e questa è forse la ragione per cui desideriamo di cambiare… È piuttosto che abbiamo bisogno di una scena nuova; di un ritorno ai volti umani; di un senso di pareti e di città intorno a noi, con le loro luci e i loro personaggi dopo il silenzio della brughiera ventosa” (La signora dell’angolo di fronte).

Ora vi lascio il gusto di scoprire quale sensazione la storia di Nicole produrrà su di voi.

 

L’amore ti ha trovato …

Ciao Pink Readers,

amore-ritrovatoÈ tornata una garanzia del romance made in Italy, Simona Friio, con una nuova coinvolgente storia edita Triskell edizioni.

Ester e Jonathan si incontrano una mattina per caso. Il colpo di fulmine, tra quel che resta dei cocci di un vaso Ming, è inevitabile. Dopo i primi imbarazzi e la convinzione di non essere fatti l’uno per l’altra, decidono di costruire una vita insieme. Ma a un anno dal matrimonio, le aspirazioni professionali di lei e i problemi familiari di lui iniziano a far vacillare il loro sogno d’amore. Tra loro sembra essere tutto finito, ma non hanno fatto i conti con il vero Amore…

Cliccate qui per leggere l’estratto e acquistare il romanzo:

https://www.amazon.it/dp/B01I9HUX0W/ref=cm_sw_r_cp_apa_0OlLybBDR124S

Buona lettura!

ritrovato-satta

Delrai edizioni

Ciao Pink Readers,

Oggi vi faremo scoprire le nuove bellissime edizioni Delrai. Romanzi emozionanti e coinvolgenti. Storie che sapranno catturarvi e che vi terranno incollati alle pagine.

fractureFracture

All’inizio di tutto, c’è un uomo. C’è sempre un uomo: Nemi. Lui che è il capo di un villaggio in lotta contro l’impero, lui che la salva mentre è ferita sulla riva di un fiume. Rya si risveglia a Mejixana e impara a vivere una nuova realtà, così diversa da quella a cui è abituata. La gente sembra accoglierla con benevolenza, mentre lei nasconde un segreto che potrebbe mettere tutti in grave pericolo, compreso il ribelle che la tratta in maniera sprezzante e non si fida della nuova arrivata. Tra loro c’è una lotta in corso di soli sguardi e niente è davvero come sembra: la frattura tra presente e passato rischia di confondere i sentimenti della giovane. La storia di una ragazza che combatte per diventare donna e conquistare il diritto di poter amare in un romanzo che vi terrà incollati alle pagine per il susseguirsi dei colpi di scena con cui l’autrice riesce a pennellare il carattere dei suoi personaggi. Benvenuti nel mondo di Temarin, benvenuti nel cuore di Rya.

Roman

romanLui è un mafioso russo, un uomo senza valori, un capo privo di morale. Non esistono mezze misure in un’esistenza fatta di eccessi, il suo unico punto fermo sono i Lupi di Tambov, gruppo criminale di San Pietroburgo. Quando i suoi occhi incrociano quelli di una ragazza indifesa, venduta da trafficanti, decide d’impulso di comprarla e di farla sua. Ma nella vita di Roman Aleksandrovic Nevskij non c’è posto per l’amore, perché è un sentimento che non conosce e non saprebbe come gestire. Il passato torna a galla e lo ferisce con la lama di ricordi terribilmente vivi. Lei lo guarda come se si aspettasse da lui qualcosa di più, lo fa sentire nudo e sguarnito, nonostante sia uno degli uomini più potenti di tutta la Russia, e lo ama come non è mai stato amato, perdonandogli ciò che nessun essere umano potrebbe riuscire a perdonare. La trilogia Piacere russo dal punto di vista di Roman, riproposta in un unico volume: Roman, Alex e Nevskij. Perché l’amore riesce ad annullare qualsiasi peccato, anche quando pesa come un macigno sul cuore di un uomo.

Immergetevi nel meraviglioso catalogo qui http://www.delraiedizioni.com/libri

Follie letterarie

Ciao Pink Readers,

Pronte per vivere nuove storie dalle emozioni forti?

Oggi vi consigliamo le edizioni Follie Letterarie.

lordIl Lord del Peccato

Rafael “Sin” Sinclair è il re dei farabutti e quando vuole qualcosa fa di tutto per ottenerla, che si tratti di incassare un debito di gioco o portare a termine una vendetta.
Trevington, il padre di Miss Evelyn Greville, gli deve molto più di una somma di denaro, e certe cose non si possono ripagare facilmente.
Dal primo momento in cui ha posato gli occhi su Evelyn, Sin non può fare a meno di desiderarla, così, quando la ragazza viene gli viene ceduta per pagare il dovuto, capisce che è giunto il momento di riscuotere il suo debito più importante. Quale modo migliore di vendicarsi, se non quello di godere dell’innocenza della figlia del suo peggior nemico? Ma la passione che divampa rischia di sconvolgere i piani e Sin, da cacciatore, potrebbe trasformarsi in preda.

oltreOltre il destino

In esclusiva per Follie Letterarie torna Lora Leigh con la serie Tempting Seals e le storia inedita di Reno.

Raven McIntire desidera Reno Chavez, il Navy SEAL amico di suo fratello Clint, fin da quando era una ragazzina. Ora che è diventata donna tuttavia, è convinta che non possa esservi un futuro per loro. Non sa che Reno è pronto per la missione più importante della sua vita: conquistare il suo cuore, e liberarla di tutte le paure che le impediscono di vivere il sentimento che li unisce.

Scoprite tutto il catalogo cliccando qui :

http://www.follieletterarie.com/catalogo/