ABC make-up: Il fondotinta

Ciao beauty lovers, oggi vi spiegherò come e quale fondotinta scegliere.

Una base viso è fondamentale per creare un aspetto curato. Nasconde piccole e grandi imperfezioni dell’incarnato e dona un aspetto sano e luminoso.

Il fondotinta è uno degli alleati di bellezza più usati, ma anche uno dei più difficili da scegliere.

Regola numero 1: scegliere il colore che si avvicina di più alla propria carnagione.

Regola numero 2: scegliere la formulazione  più adatta al proprio tipo di pelle.

Regola numero 3: utilizzare poco prodotto, applicarlo con gli appositi strumenti (beauty blender, pennelli, oval brush). Ricordarsi di stendere il prodotto dal interno verso l’esterno.

In generale,  i fondotinta che troviamo in commercio sono:

  • Il fondotinta stick è adatto soprattutto alle pelli secche e normali, ha un elevata coprenza.
  • Fondotinta compatto in polvere,  assicura una copertura leggera, utile d’estate per uniforme l’incarnato ed è un prodotto ideale per le pelli miste e grasse.
  • Il fondotinta in crema, è un prodotto con altissima coprenza ottimo per chi deve nascondere discromie importanti come vitiligine e macchie senili.
  • Fondotinta minerale, si presenta in polvere libera. Può essere utilizzato sia asciutto o miscelandolo con un po’ di crema viso per farlo diventare liquido.

In estate per uniforme l ‘abbronzatura sono le bb cream, formulazioni che idratano la pelle, la proteggono dai raggi solari e  rendono  uniforme  l’ incarnato  mimetizza no I pori dilatati.

Spero di essere stata utile,  se avete domande contattatemi su pinkmagazineitalia@gmail.com

 

 

ABC make-up: Il correttore

Evidenzia lo sguardo, esalta la bellezza dai tuoi occhi!

Beauty lovers, si inizia con la prima lezione trucco!  Oggi parleremo di un prodotto indispensabile che ogni beautycase dovrebbe contenere :il correttore.

Il correttore o copri-occhiaie, è un prodotto che maschera le occhiaie, illumina lo sguardo e ha l’effetto ottico di lisciare la pelle intorno agli occhi, ma è utile e indispensabile anche per nascondere altri inestetismi.

Esistono varie tonalità e varie texture di correttori: arancio, beige, verde.

Ma vediamo meglio come vanno utilizzati.

Occhiaie

Le occhiaie sono gli inestetismi più odiati dalle donne, possono essere croniche o derivare da uno stile di vita poco sano:  fumare e dormire poco, per esempio.

Se avete problemi di occhiaie, non abbiate paura: munitevi di un correttore arancio. Se volete un’alta coprenza scegliete un prodotto in stick,  mentre per una media coprenza utilizzate un correttore liquido. Ricordatevi sempre di stendere sempre bene il prodotto; non usate quantità eccessive e applicatelo picchiettando con i polpastrelli dall’interno verso l’esterno, fissando il tutto con un po’ di cipria trasparente.

Se non avete grossi problemi di occhiaie ma volete  solo uniforme l’incarnato  della zona perioculare utilizzate un correttore in crema illuminante beige.

Brufoli rossi e couperose

Entrambi gli inestetismi tendono al rosso,  quindi il modo migliore per renderli meno evidenti è applicare su di essi un correttore verde. Utilizzate sempre poco prodotto e sfumatelo bene sulla zona da trattare.

Macchie della pelle

Le macchie della pelle sono di solito di un marrone scuro quindi scegliete un correttore beige simile alla vostra carnagione.

Spero di essere stata utile e se volete ulteriori consigli, contattatemi su pinkmagazineitalia@gmail.com

 

My Vision, la terza collezione di Drusilla

Lucilla Ferretti, in arte Drusilla, presenta la propria visione del mondo in sei abiti: “Combatto l’ipocrisia continuando a sognare l’eliminazione delle barriere. La moda, come le altre arti, può essere uno strumento per fare politica”
Unione e contraddizione. Questi sono i temi della terza collezione della stilista Lucilla Ferretti, in arte Drusilla. Dopo “Precious” e “Melting Pot” è sempre il controverso animo umano al centro della verve creativa della giovane designer. E’ qui che Drusilla presenta la propria visione del mondo, di un’arte che non si arrende alla costruzione di barriere, che si rifugia in sé stessa per far esplodere il proprio credo e proiettarlo in tutto il mondo. My Vision è un mix di speranze tradite che riflette e combatte un’Europa sempre più in contrasto con l’Oriente e con le altre parti del mondo. Un continente che sbandiera la propria unità, ma dove convivono una serie di anime pronte e desiderose di prevalere le une sulle altre. Un caos accettato forse troppo passivamente dalla nostra comunità e mostrato senza filtri da Drusilla.  Gli abiti sono indossati dall’attrice Maria Valentina Principi, protagonista dell’ultimo video di Gigi D’Alessio “Ti innamori e poi”, e dalla modella Verdiana Meneghini.
“Il mito del melting pot è crollato – afferma la giovane stilista romana -. I popoli della Terra non si sono fusi in un unico crogiolo, non hanno creato quell’armonia tanto agognata dai grandi pensatori dell’Umanità. Le razze ancora oggi si limitano a convivere, mantenendo barriere le une con le altre. I nostri mari sono solcati da mezzi di fortuna carichi di disperati, che sperano invano nell’accoglienza di popolazioni strozzate da un’economia che crea paura, tensione sociale e – anche qui – divisione. Eppure non smettiamo di sognare un mondo di bellezza, dove tutto possa acquetarsi, assumere senso. Dove si possa ricomporre una disgregazione che prima di tutto è dentro di noi, ma che la nostra anima allontana, rifugiandosi nell’arte.  La mia collezione riflette tutto questo – prosegue Drusilla – La moda, come le altre arti, può essere uno strumento per fare politica. Ho concepito infatti tre abiti dove la stoffa senegalese si mescola, senza fondersi, con l’alcantara, come un Sud del mondo mai veramente accettato dall’Occidente opulento e conservatore. Tagli asimmetrici, colori accesi che virano dal blu al marrone-giallo, simboli di popoli affamati di vita, compongono dei capi pret-à-porter di ispirazione classica, estivi e versatili, concepiti per essere indossati in qualunque ora del giorno. Gli altri tre capi della collezione sono invece abiti lunghi da sera, più legati all’alta moda, e rappresentano l’immagine che ho io dell’Europa attuale, culturalmente ricca e variegata, piena di potenzialità, ma incapace di pensieri e obiettivi realmente unitari. Anche qui ho dunque lasciato convivere le contraddizioni, mescolando stoffa scozzese con altre stoffe di provenienza occidentale. La cartella colori parte da un magenta spento, passando per un verde scuro, e finisce con l’incontro di rosso e nero dell’ultimo abito, che sottolinea in modo ancora più enfatico l’incontro-scontro degli opposti. Ogni abito è un pezzo unico”.
Il sito ufficiale della stilista www.drusillaclothing.com

[SENSATIONAIL] I colori dell’estate

Estate è sinonimo di colore… non essere la macchia grigia in mezzo a una natura che mostra tutti i suoi colori più belli e brillanti. Prendi spunto da ciò che ti circonda e fai del tuo look l’espressione dell’allegria e della vitalità che ti animano!

I tramonti rosa, il mare azzurro, le spiagge bianchissime, i fiori dalle tonalità sgargianti, la frutta dai colori più accessi… le tue unghie rappresenteranno tutto questo con i fantastici smalti Color Gel Polish di SENSATIONAIL!!!

Color Gel Polish di SENSATIONAIL è lo smalto gel semipermanente facile sia da applicare sia da rimuovere, asciuga in pochi attimi e ti assicura una brillantezza effetto gloss! Provalo nelle nuances estive ove bite, pink bouquet, jade treasure e luscious lemon…colori super brillanti per delle unghie super trendy, a soli € 14,90. Non dimenticare di utilizzare il gel primer, fissante, e il gel base e topcoat, smalto gel trasparente, che puoi trovare in un’unica confezione a € 12,90.

Fissa tutto con la lampada LED SENSATIONAIL per un effetto super-gloss fino a 2 settimane! Una manicure perfetta comodamente da casa…colora le tue unghie dei colori dell’estate con SENSATIONAIL!

ABC make-up. I segreti stanno per essere svelati!

Truccarsi non è colorare il viso ma esaltare la propria bellezza!

Ciao beauty lovers, da oggi iniziamo una nuova avventura!

Volete imparare a valorizzarvi al meglio? Benissimo, siete nel posto giusto.

Iniziamo.

Prima regola da seguire: stop allo shopping compulsivo e iniziate a comprare prodotti giusti e mirati per il vostro tipo di pelle.

Da oggi ci sono io ad aiutarvi. Nel prossimo articolo parleremo della scelta del correttore.

Restate connesse, i beauty secret stanno per svelarsi.

Se avete domande contattatemi alla mail: pinkmagazineitalia@gmail.com

Festa della mamma: tante idee regalo!

La festa della mamma è vicina!  Abbiamo ricevuto varie email nelle quali ci avete chiesto che cosa regalare alle vostre mamme…

Vi diamo delle idee, per aiutare Lucia e le altre beauty readers, a scegliere i regali giusti.

I prodotti di profumeria sono sempre ben accetti per rendere le donne felici!

Ottime idee regalo, non solo per le occasioni speciali ma che per i compleanni. Visto che andiamo incontro all’estate, optate per una buona acqua profumata dalle fragranze fresche e leggere; in commercio esistono tantissime fragranze floreali e agrumate, ottime per inebriare i sensi e donare freschezza nelle calde giornate d’estate.

Per chi voglia scegliere qualcosa di diverso,  via libera al make-up. Gloss dai finish lucidi, che danno colore esaltando i primi toni dell’abbronzatura; mentre per omogenizzare l’incarnato potreste regalare una terra dai toni caldi con leggeri riflessi dorati da stendere su tutto il viso o per scolpire gli zigomi.

Ottimo dono è anche una buona crema viso antirughe, ma attenzione: sceglietene una crema  con texture leggera e  fattore di protezione solare spf 20.

Insomma, speriamo di essere stata utile e se volete ulteriori consigli contattateci: pinkmagazineitalia@gmail.com

Ciao a tutte!

Prova costume in vista: cellulite addio!

La prova costume è vicina e non sei pronta ad affrontarla? Niente paura, seguite i miei consigli per superarla! La cellulite ti ossessiona? Scopri il giusto modo per affrontarla.

Cos’ è la cellulite?

La cellulite è un inestetismo della pelle che si manifesta con il famoso aspetto bucherellato a buccia d’arancia, ma che indica in realtà un problema a livello del tessuto connettivo: in sostanza si tratta di un aumento di volume delle cellule adipose, ovvero di un accumulo di grassi in zone specifiche e circoscritte del corpo come le cosce, i glutei e i fianchi.

Come combatterla.

Prima di tutto si deve  seguire un’alimentazione sana: condire le vostre pietanze con poco sale e olio, eliminare le  bibite gassate, i cibi fritti, i dolci, sostituire le zucchero con lo zucchero di canna, preferite frutta e verdura e bevete tanta acqua, minimo otto bicchieri al dì.

Ogni giorno cercate di camminare una trentina di minuti, fate le scale per salire a casa. Insomma muovetevi, la sedentarietà favorisce la ritenzione idrica e gli accumuli di grasso.

Comprate una buona crema anticellulite  ottime quelle a base di caffeina, capace di mobilitare gli acidi grassi dei nostri cuscinetti. Anche le alghe hanno il potere di eliminare gli accumuli adiposi e di impedire che si formino nuovamente. Un’azione drenante è invece riconosciuta all’escina, capace di migliorare la circolazione, così come all’ippocastano, che agisce sul drenaggio linfatico.  Contro la ritenzione idrica sono invece efficacissimi l’ananas e l’estratto di vite rossa. 

Applicate la crema almeno due volte al giorno e, se volete effettuare trattamenti estetici, ottima è la pressoterapia  e il linfodrenaggio.

Armatevi di costanza e i risultati arriveranno.

Se volete scrivermi: pinkmagazineitalia@gmail.com

Addio unghie fragili.

Ciao a tutti, oggi vi spiegherò come trattare le unghie fragili.

Cause

Le unghie fragili, che si sfaldano sono spesso, sono determinate da una disfunzione della produzione di cheratina o possono presentarsi dopo  l’utilizzo di detersivi o di  sostanze  irritanti. Spesso si manifestano  dopo un trattamento con smalto semipermanente o di una colata rimossa in modo aggressivo.  Le cause possono essere molteplici ma l’importante è rimediare.

Rimedi

Le unghie fragili hanno bisogno di cura e attenzione, quindi il primo consiglio che vi do è di evitare di applicare lo smalto semipermanente e di optare per la manicure semplice.

Acquistate uno smalto rinforzante ricco di calcio e cheratina, applicatelo una o due volte alla settimana.  Quando usate lo smalto colorato, abbiate cura di passare sempre prima una base protettiva; non comprate smalti economici ma usate prodotti di buona qualità! Per la rimozione, scegliete sempre un solvente senza acetone.

Volete altri consigli? Contattatemi su pinkmagazineitalia@gmail.com

Chanel Cruise 2018 – omaggio agli dei

La Modernité de l’Antiquité

Si è tenuta al Grand Palais di Parigi la sfilata Chanel Cruise Collection 2018 che ha visto protagonista assoluta la donna forte e tenace, incarnazione delle dee dell’Olimpo.

Le modelle hanno sfilano all’ombra delle rovine di un suggestivo tempio di un’antica acropoli greca. Karl Lagerfeld ha preso dunque ispirazione dall’Olimpo e dall’Antica Grecia in un vero e proprio trionfo della femminilità e della bellezza… per una volta adattabile a tutte le taglie!  Abbiamo visto i cosiddetti peplum dress, gli abiti monospalla drappeggiati, e le superbe lavorazioni a greca ovvero i motivi ornamentali delle anfore; e ancora le borse con la nottola di Athena, i frontini con le foglie di alloro dorate e gli arditi e coloratissimi sandali spartani. Le ragazze erano divinitàPerché se il diavolo veste Prada, la dea a quanto pare veste Chanel.

Per vedere l’intera salata clicca qui: Chanel Cruise 2018

I clic della felicità!

Cosa si può fare online? Si può ordinare cibo di qualsiasi tipo, comprare vestiti, scarpe, profumi, trucchi, si può incontrare l’anima gemella, ma anche fare sesso, ci si può informare, leggere i giornali e una miriade di fake news, o pettegolezzi spazzatura, si può fare tutto, a volte si ha la sensazione di esistere sole se si è connessi, quindi attivi, pronti a reagire agli stimoli del mondo, che però partono tutti filtrati dietro la tastiera e lo schermo di un pc, e forse per questo fanno meno paura, e ci rendono un po’ tutti dei leoni da tastiera e a volte delle pecore nella vita reale! Ma per me e per la maggior parte delle donne, la cosa più entusiasmante è fare shopping online! Per me è un rito, ci sono dei siti specifici con cui ho un rapporto quasi maniacale: li visito spessissimo, scorro le offerte, i saldi, i nuovi arrivi, insomma ci navigo per ore e per giunta in pigiama seduta sul mio divano, nella libertà più assoluta di comprare qualsiasi cosa, di cui non ho bisogno e verrà sotterrata nell’armadio, ma che diventa essenziale nel momento che la clicco nel sito! Insomma c’è tutto un rito nello shopping online, la ricerca, la misurazione del tuo corpo, infatti devi assolutamente stare attenta, prenderti le misure per capire se corrispondono alle taglie indicate nel sito, e infine la scelta, quel clic magico che rende finalmente tuo quel vestito o quelle scarpe o quella crema che avevi inseguito come un cucciolo fedele e finalmente diventa tuo! Ma nello shopping online subentra ancora l’attesa, il controllo spasmodico del postino che viene quasi stolkerizzato, neanche se fosse un amante focoso, fino a quando non lo vedi arrivare con il tuo pacco, ed è subito Natale a ferragosto! Con lo shopping online riesci con coraggio e ostinazione a baipassare la commessa, che pur di vendere, ti affibbierebbe anche un vestito due taglie più piccole, in cui sembri incastrata come un cotechino a capodanno, insomma diventi protagonista senza rivali dei tuoi acquisti che comodamente riceverai a casa tua con la formula soddisfatti o rimborsati. Infatti la grande libidine, che personalmente mi invoglia sempre di più a cliccare e quindi a comprare, è la possibilità del reso, della restituzione del capo con il recupero dei soldi, per cui ogni remore o senso del dovere nell’utilizzo della carta di credito, sparisce miseramente! Insomma lo shopping online è la panacea per tutte le donne, niente infatti è più eccitante di trovare il capo firmato scontato la metà rispetto a quello visto nel negozio sotto casa, credo che dopo la maternità e la bilancia che ti segna meno tre chili, sia una delle gioie più grandi!

Vanessa Aresu