Ricetta beauty. Impacco al latte per le occhiaie

La zona del contorno occhi è la parte più delicata del viso. Uno stile di vita poco sano può diventare il fattore scatenante delle occhiaie che donano allo sguardo un aria stanca.

Per preservare la bellezza del contorno occhi bisogna adottare degli accorgimenti costanti che mirano a una Skin Care routine specifica, con creme e impacchi che alleviano questi inestetismi. Applicare le migliori creme in commercio non basta, per aiutare la nostra pelle a contrastare questo inestetismo bisogna adottare uno stile di vita sano: cercare di limitare le ore piccole; dormire almeno otto ore a notte, eliminare gli alcolici e limitare o eliminare il fumo. Tutti i fattori che aiutano la microcircolazione a funzionare correttamente.

In commercio esistono tantissimi prodotti ma i rimedi della nonna spesso si rivelano ottimi alleati.

Un rimedio anti – occhiaie facile da preparare è un impacco refrigerante al latte.

Ingredienti:

Latte freddo

Dischetti di cotone.

Tempo di preparazione: 2 minuti

Procedimento:

immergere in un po’ di latte freddo un dischetto di cotone di buona qualità e applicarlo sugli occhi per un paio di minuti.

Il vostro contorno occhi risulterà subito più luminoso, le vostre occhiaie appariranno schiarite.

Ottimi anche gli impacchi alla camomilla o all’acqua di rosa.

Se sei curiosa di sapere altri piccoli rimedi della nonna, continua a seguirci!

Annunci

Ricetta beauty: il tonico alla camomilla

Il tonico è un prodotto che spesso viene snobbato nella propria beauty routine; niente di più sbagliato!

Il tonico è un prodotto fondamentale per la skincare routine.

La sua funzione è di riequilibrare l’acidità della pelle e prepararla a ricevere il trattamento successivo ossia la crema viso.

Se non avete il tonico in casa, ecco una semplice ricetta da provare con i filtri della camomilla. Le sue proprietà sono svariate: è nota per il suo potere calmante ma è anche un ottimo lenitivo per la pelle.

Se hai la pelle secca e sensibile questo è il tonico adatto a te!

Tempo di preparazione:

10 minuti.

Occorrente:

3 bustine di camomilla.

150 ml di acqua distillata.

Boccetta con uno spray.

Preparazione:

Mettete sul fuoco o nel microonde 150 ml di acqua distillata, riscaldate fino alla bollitura e inserite i 3 filtri nell’acqua calda. Trascorsi i 5 minuti attendete che si raffreddi e inserite il liquido in una boccetta con erogatore spray.

Il vostro tonico una volta raffreddato sarà pronto all’utilizzo e potrà essere conservato per 3 giorni in frigo.

Se preferite potete immergere una maschera di carta nel liquido e applicarla sul viso per 10 minuti.

La vostra pelle apparirà luminosa e idratata.

Cosa indossare al primo appuntamento

Finalmente l’invito che tanto avevate atteso è arrivato.

Il primo appuntamento è il momento più romantico in assoluto, in cui si hanno tante cose da dire in troppo poco tempo. Un’oretta o poco più per dare il meglio di sé, per capire se è la persona giusta per noi. Ma cosa accade qualche ora (o qualche giorno) prima?

Ansia da outfit.

Chiamiamo la nostra migliore amica, chiediamo pareri in giro e ci ritroviamo con la mente in disordine, che è persino peggio del nostro armadio!

Ma niente paura, vi aiutiamo noi! L’immagine che dai di te, può fare la differenza.

Per il primo appuntamento punta sulla semplicità. Il vedo-non vedo è un’arma di seduzione raffinata ed elegante. Non indossare capi troppo scollati, o gonne troppo corte; punta invece su un outfit bon ton.

Se sei una ragazza romantica e sognatrice puoi scegliere una camicetta su una gonna che arrivi al ginocchio. Se non ami le gonne opta per un pantalone a palazzo, un leggings in pelle darà un tocco di seduzione in più. Puoi indossare i capi nei colori tono su tono e arricchire il tuo look con gioielli color oro. Attenzione a non esagerare, indossa degli orecchini o un bracciale. Scegli un trucco leggero nei toni del rosa, applica del fard rosato sulle guance per un effetto bon mine e non dimenticare di applicare uno smalto rosa cipria.

Se vuoi creare un immagine seducente truccati con una linea di eyeliner nero e un rossetto rosso.

Non dimenticare di applicare un rossetto indelebile e mettilo in borsetta, ti sarà utile in caso di ritocchi per il tuo primo bacio.

Vuoi un consiglio in più?

Scrivici!

Look da lavoro!

Non c’è cosa peggiore di andare a un colloquio di lavoro con un look sbagliato.

Per affrontare un colloquio la prima impressione è ciò che conta; è il nostro biglietto da visita.

Scegliere un look sobrio con pochi accessori, scollature poco profonde e gonne che arrivano al ginocchio è la scelta giusta da optare. Capelli raccolti in una coda bassa o se preferite sciolti ma ben pettinati.

Questi piccoli accorgimenti fanno apparire curate, raffinate ma non artefatte.

Per quanto riguarda il make-up vi suggerisco di utilizzare un fondotinta non troppo coprente che crea una base fresca e luminosa, illuminando con cura la zona del contorno occhi con un correttore adatto alla propria discromia.

Applicate sulle gote un blush facile da sfumare nei toni naturali che permette anche a chi non ha tanta dimestichezza con il trucco di non creare pasticci.

Le sopracciglia vanno sempre messe in ordine, infatti donano allo sguardo espressività.

Per gli occhi scegliete colori neutri, colori opachi come il marrone e il beige creano un trucco naturale.

Per le labbra scegliete toni leggermente rosati.

Non tralasciate la mani; le unghie troppo lunghe diventano volgari.

Scegliete per le vostre mani una manicure con unghie quadrate se avete dita affusolate o a mandorla di media lunghezza se avete mani tozze.

Per quanto riguarda le scelta dei colori potete scegliere sia colori scuri che chiari.

Se volete un consiglio in più su come scegliere il correttore leggete il mio articolo: Il correttore perfetto.

A presto!

Ricetta beauty: l’acqua di rose

L’acqua di rose è stata per tantissimi anni l’elisir di bellezza delle nostre nonne. Un rimedio antico, ma con tanti effetti benefici per la nostra pelle.

Ottima per ogni tipo di pelle, ha spiccate proprietà: purifica e tonifica il nostro viso, è ricca di vitamine C e E che contrastano i radicali liberi ossia la principale causa dell’invecchiamento della pelle.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Occorrente:

Petali di rosa freschi

Acqua distillata

Boccetta di vetro

Preparazione

Mettere in un pentola l’acqua distillata e i petali di rosa, far bollire per 15 minuti.

Attendere che si raffreddi e filtrarla prima di mettere in boccetta.

Lasciatela riposare per una notte e il vostro elisir di bellezza sarà pronto per essere utilizzato per la vostra beauty routine.

Ricetta beauty: lo scrub alla zucca

La zucca non è solo la protagonista di gustose ricette e di Halloween; ci aiuta anche nella nostra beauty routine. Se hai un po’ di zucca avanzata nel frigo, prima di gettarla pensaci su: puoi creare una ricetta gustosa per la tua beauty routine.

Infatti la zucca è ricca di vitamina A e C  ed è in grado di proteggere la pelle dai radicali liberi.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 5 minuti

Ingredienti:

Zucchero di canna

Alcuni cubetti di zucca

Succo di limone

Preparazione:

Frullate la zucca fino a fare diventare il composto una crema omogenea, aggiungere lo zucchero di canna e un cucchiaino di succo di limone.

Applicazione:

Prendere il composto con i polpastrelli e massaggiarlo delicatamente su fronte, mento e guance, evitando il contorno occhi. Se avete le labbra secche applicatevi sopra un po’ di prodotto. Massaggiare per un paio di minuti e risciacquate con acqua tiepida.

Il viso apparirà rinnovato, luminoso e setoso.

Pelle grassa? Prova la maschera ai fiori di arancio!

maschera-viso-naturale

Le maschere per il viso , sono vere e proprie coccole per la pelle. Oggi voglio proporvi la maschera ai fiori d’arancio.

Difficoltà: facile Tempo di preparazione: pochi minuti. Se hai la pelle grassa, questa è la maschera giusta per te! Ecco cosa ti occorre : 30gr di argilla bianca. 3 cucchiai di acqua fiori di arancio. 2 cucchiai di farina d’avena. 1 po’ di succo di limone. Preparazione: Mescolate l’argilla e la farina d’avena poi aggiungete l’acqua ai fiori di arancio e il succo di limone; mescolate fino a che non otterrete un composto omogeneo. Applicate sul viso, facendo attenzione a evitare il contorno occhi. Lasciate in posa per 30 minuti e risciacquate con acqua tiepida. Completate applicando una crema viso idratatante.

Ricetta beauty: maschera alla banana

Dolce, gustosa, delicata la reginetta del potassio: la banana oggi è la protagonista della mostra maschera di bellezza: è ricca di carboidrati, vitamine e oli naturali che aiutano la nostra pelle ad avere un’idratazione perfetta.

Difficoltà: facile

Preparazione: 5 minuti

Occorrente:

1 banana matura

1ciotola

Preparazione :

Tagliate la banana e con una forchetta schiacciate fino a ottenere un composto omogeneo.

Applicazione:

Direttamente con le mani o con l’aiuto di un pennello applicate la maschera su tutto il viso, lasciatela in posa per 25 minuti e risciacquate con acqua tiepida.

La vostra pelle ora è morbida e vellutata!

Attendo i vostri commenti, provate a farla voi e fatemi sapere cosa ne pensate!!

Ricetta Beauty: cetriolo, limone e yogurt

Oggi vi e svelerò un’ottima ricetta tutta da gustare… No, da applicare al viso.

I cetrioli, infatti, contengono zolfo un ottimo alleato per la pelle. Questa maschera rilassa i tratti del viso, distendendo la pelle, rendendola liscia e morbida al tatto. In più è ottima per chi ha la pelle mista perché rimuove le impurita e gli eccessi di sebo.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti:

1 cetriolo

1 limone

1 yogurt magro bianco

Preparazione:

Tagliate un cetriolo a fette. Inseritelo nel frullatore, insieme al succo di limone fresco e a uno yogurt magro bianco.

Frullate fino a creare una crema vellutata.

Applicazione:

Con l’aiuto dei polpastrelli stendete la crema sul viso, facendo attenzione al contorno occhi.

Mettetevi comode per 10 minuti, chiudete gli occhi e appoggiatevi due fettine di cetriolo freddo…

Sì, avete letto bene, non siamo impazzite la food beauty è la nuova tendenza tutta bio che sta spopolando in America.

Da oggi sul nostro blog leggerete tante ricette di bellezza e, perché no, anche da gustare…

Labbra in primo piano

Le labbra sono le protagoniste dell’estate, quando la pelle del viso abbronzata veste il nostro sorriso di una nuova luce. Allora divertiamoci a truccarle in modo impeccabile, ma anche prepararle correttamente.

Se siete ancora al mare non dimenticate mai di applicare uno stick con protezione totale sulle labbra per evitare che si scottino al sole. La sera prima di andare a dormire applicate uno stick al burro di karité che le renderà morbide e a prova di bacio.

Per quanto riguarda la scelta del rossetto il colore must per risaltare abbronzatura è l’arancio perfetto sia per le bionde che per le brune.

Se sei stravagante e ti piace sperimentare applica un rossetto mat rosa shocking, mentre se non vuoi dare troppo nell’occhio applica un gloss con pigmenti perlati che renderà il tuo sorriso scintillante.

E tu con che colore preferisci vestire le tue labbra? Sono curiosa di sapere cosa ne pensi. Scrivici!