Nakation: vacanze senza veli

Nakation, ovvero le vacanze nudiste. Crasi dei due termini anglofoni naked (nudo) e vacation (vacanza), le nakation sono l’ultima moda in fatto di turismo.

Ormai sempre più persone si stanno convertendo alnaturalismo a 360°, quindi non solo ecosostenibilità ma anche vita “al naturale”, se così possiamo definirla.

Basta poi accendere la televisione per vedere reality come Nudi e crudi su Discovery Channel, in cuii due protagonisti devono sopravvivere per ben 21 giorni in posti sperduti comegiungla o deserto, senza nessun tipo di comfort, nemmeno i vestiti. Continua a leggere

Netflix: un autunno pieno di novità!

«L’estate sta finendo, e un anno se ne va…», cantavano i Righeira negli anni Ottanta. Se anche voi vi state già proiettando verso fresche serate autunnali, fatte di felpe calde e tazze di tè, di colori avvolgenti e temperature miti e un buon film da vedere dopo cena, sappiate che Netflix ha in programma per settembre, ottobre e novembre una sfilza di nuove uscite che accontenteranno tutti.

Per esempio, dal 6 settembre prende il via la seconda stagione di Élite, serie tv spagnola a metà tra il teen drama e il thriller che annovera tra i protagonisti molti degli attori già visti (e amati) in La casa di carta: imperdibile questa seconda parte per seguire gli sviluppi sull’indagine dell’omicidio avvenuto nella prima stagione, e non faccio altri spoiler. Continua a leggere

L’alleato indispensabile per un lip make-up perfetto: lo scrub

Audrey Hepburn by Philippe Halsman

Un’icona di stile come Audrey Hepburn una volta disse: «Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili».

Dopo esserci assicurate di questo fondamentale dettaglio, dobbiamo anche essere certe che le nostre labbra risultino lisce e levigate. Questo è molto importante perché, lo sappiamo bene, le labbra screpolate e piene di pellicine non saranno in grado di dare il massimo una volta che applicheremo rossetti e tinte, anzi, andranno a enfatizzare le irregolarità della zona.

Spesso sono gli stessi prodotti che usiamo, oltre agli agenti esterni come freddo e vento, a contribuire alla secchezza delle labbra.

Questa parte così delicata e sensibile va trattata con i prodotti giusti e le dovute attenzioni; il primo passo per un risultato ottimale parte sempre dall’esfoliazione. Continua a leggere

Beauty trend per donne… normali

Portabilità, semplicità e raffinatezza moltevolte non fanno rima con le mode che ci vengono proposte da sfilate, servizi fotografici o star del cinema.

Spesso si tratta più di manie del momentoche di veri e propri capisaldi dello stile. Le varie it girl, così come i brand di cosmetici o gli stilisti, sembranoperdere di vista cosa sia la quotidianità.Quello che una donna “normale” sia disposta a mettersi in faccia o quale taglio valorizzi davvero il suo ovale.

È per questo che oggi ho scelto diproporvi, tra le varie folli tendenze in voga nell’ultimo periodo, tre beauty trend super facili e decisamenteadatti alla vita di tutti i giorni. Continua a leggere

Glitch: quando gli zombie sono più “umani” dei vivi

Forse sono un po’ in ritardo con questa recensione, dato che in Italia la serie è arrivata circa tre anni fa, ma ho finito giusto pochi giorni fa di vedere le due stagioni di Glitch su Netflix.

In questa serie made in Australia si parla di morti viventi in un modo davvero inusuale.

Ci troviamo a Yoorana – immaginaria cittadina australiana che dovrebbe essere non molto lontana da Melbourne – ed è una notte come tante quando, nel cimitero locale, sette persone risorgono dalle loro tombe.

Bene, adesso non aspettatevi il classico incipit apocalittico, con i non-morti che cominciano a cacciare i vivi, super affamati di cervelli, spietati e cattivi, brutti e sfatti.

No, i redivivi di Yoorana sono i primi a “svegliarsi” in stato confusionale: tremanti, sporchi di terra e in preda al panico più nero. Continua a leggere