Beauty trend per donne… normali

Portabilità, semplicità e raffinatezza moltevolte non fanno rima con le mode che ci vengono proposte da sfilate, servizi fotografici o star del cinema.

Spesso si tratta più di manie del momentoche di veri e propri capisaldi dello stile. Le varie it girl, così come i brand di cosmetici o gli stilisti, sembranoperdere di vista cosa sia la quotidianità.Quello che una donna “normale” sia disposta a mettersi in faccia o quale taglio valorizzi davvero il suo ovale.

È per questo che oggi ho scelto diproporvi, tra le varie folli tendenze in voga nell’ultimo periodo, tre beauty trend super facili e decisamenteadatti alla vita di tutti i giorni. Continua a leggere

Annunci

Glitch: quando gli zombie sono più “umani” dei vivi

Forse sono un po’ in ritardo con questa recensione, dato che in Italia la serie è arrivata circa tre anni fa, ma ho finito giusto pochi giorni fa di vedere le due stagioni di Glitch su Netflix.

In questa serie made in Australia si parla di morti viventi in un modo davvero inusuale.

Ci troviamo a Yoorana – immaginaria cittadina australiana che dovrebbe essere non molto lontana da Melbourne – ed è una notte come tante quando, nel cimitero locale, sette persone risorgono dalle loro tombe.

Bene, adesso non aspettatevi il classico incipit apocalittico, con i non-morti che cominciano a cacciare i vivi, super affamati di cervelli, spietati e cattivi, brutti e sfatti.

No, i redivivi di Yoorana sono i primi a “svegliarsi” in stato confusionale: tremanti, sporchi di terra e in preda al panico più nero. Continua a leggere