Tra i vigneti del Chianti: il Castello dei Rampolla

Siamo andati a visitare l’azienda vinicola del Castello dei Rampolla, i cui vigneti si trovano nella splendida Conca d’Oro, presso la località di Panzano.

Siamo in Toscana, nel cuore del territorio del Chianti, e in particolare nella zona di Santa Lucia in Faulle: secondo la tradizione, si tratta infatti di una santa che favorisce la rinascita della terra e delle uve dopo i rigori del periodo invernale.

Ci accoglie con squisita gentilezza Maurizia Di Napoli Rampolla, che insieme al fratello Luca gestisce l’azienda vinicola, con i suoi numerosi dipendenti. Il fondatore della tenuta è stato il padre, il principe Alceo Di Napoli Rampolla: nel 1964 ha deciso di trasformare questa magnifica proprietà in Toscana, che appartiene alla famiglia fin dal Settecento, in una moderna azienda vinicola.

Il principe Alceo è stato tra i primi a introdurre le uve Cabernet Sauvignon nell’area del Chianti, producendo anche vino cosiddetto “SuperTuscan”, ossia realizzato in prevalenza non con l’autoctona uva Sangiovese ma con uve Cabernet (coltivate però sul fertile terreno toscano). Grazie al principe Alceo è nato così il “Sammarco”, un vino eccellente ottenuto con il 90% di uve Cabernet Sauvignon, il 5% di Sangiovese e il 5% di Merlot. Continua a leggere

Annunci

Dress Code: differenza tra Black Tie e White Tie

Facciamo chiarezza. Qual è la differenza tra un evento che richiede il White Tie Dress Code e un evento che richiede invece il Black Tie Dress Code? Per gli uomini è semplice: rispettivamente Frac e Smocking. Ma per le donne?

Quando si viene invitati a un evento formale il dress code è indicato di solito nell’invito. Le parole magiche sono: Black Tie o White Tie, che stanno a indicare che l’uomo deve indossare nel primo caso lo smocking nel secondo caso il frac. E le donne?

Il sito britannico Debretts, una vera autorità in materia di etichetta, ci indica con grande precisione la differenza tra i due eventi e ci suggerisce che cosa indossare per non essere fuori luogo e rispettare il dress code (per saperne di più: https://www.debretts.com). Continua a leggere

L’eleganza nell’era di Instagram

Copiamo/incolliamo questo puntuale elenco di crimini contro l’eleganza. Lo abbiamo trovato sul web e lo abbiamo risistemato un po’ in alcuni punti, per adattarlo allo stile Pink!

L’ ELEGANZA. Questa sconosciuta… possibile che tanta gente non ha ancora imparato che:

1. nero e marrone solo se interpreti la quercia millenaria alla recita di fine anno;

2. le infradito con la zeppa sono annoverate tra i crimini contro l’umanità;

3. rosa e celeste solo se vai alla sagra del confetto a Monteporo;

4. il borsello solo se fai il postino;

5. il sandalo da uomo solo se sei Massimo Decimo Meridio; Continua a leggere

La scuola d’estate: il teatro tra memoria e realtà

15 luglio-14 agosto 2019

Centro Teatrale Santacristina

LA SCUOLA D’ESTATE 2019

Con Massimo Popolizio e Carmelo Rifici

Il filo del presente: il teatro tra memoria e realtà

A cura di Giovanni Agosti e Oliviero Ponte di Pino

22 luglio: Il valore della memoria nello spettacolo dal vivo: gli archivi

23 luglio: Teatro e realtà

Dal 15 luglio riapre la Scuola d’estate al Centro Teatrale Santacristina.

La scelta artistica per il 2019 mostra come l’eredità di Luca Ronconi continui a trovare nuove declinazioni, sia sul versante della formazione, sia su quello della riflessione critica. Per quanto riguarda la formazione, a condurre i circa trenta attori in parte già professionisti e in parte provenienti dalle migliori scuole di teatro italiane saranno Massimo Popolizio e Carmelo Rifici. Continua a leggere

Jazz con vista all’hotel Diana

JAZZ CON VISTA fotografie di Raffaele Roselli APERITIVO DI BENEFICENZA

Metà anni Ottanta: i giganti del jazz in Italia. Miles Davis e Dizzy Gillespie, Michel Petrucciani e Chet Baker, Sarah Vaughan e Art Blakey. Ciascuno con la sua età e la sua storia, non avrebbero, purtroppo, vissuto molte altre stagioni. Ma allora, in quel breve periodo, sui nostri palcoscenici, offrirono il meglio di sé. E con loro, crescevano i talenti italiani: Enrico Rava, Paolo Fresu, Roberto Gatto. Una leggenda ripercorsa per immagini in una mostra fotografica. Trenta scatti di Raffaele Roselli, giornalista e fotografo, hanno catturato e raccontano quella stagione d’oro.

Appuntamento giovedì 11 luglio 2019, dalle ore 18:30 alle 20:30, all’Uliveto Roof Garden dell’Hotel Diana, via Principe Amedeo, 4. Aperitivo e mostra, 10€: il ricavato della serata verrà devoluto all’associazione di volontariato “La mia famiglia” (www.lamiafamiglia.net). Continua a leggere

Elena di Troia era davvero così bella?

Che cosa si nasconde dietro a un mito? Che cosa ci insegna ancora oggi la storia della bellissima Elena di Troia?

Nel suo coltissimo e raffinato romanzo La splendente (Feltrinelli editore) Cesare Sinatti ci conduce sulle antiche sponde del “greco mar”, come un moderno Omero, per raccontarci la storia delle storie. Una donna splendente e bella come nessuna viene alla luce e determina la storia. Ma è andata veramente così? Elena è stata davvero il pomo della discordia, la causa di una guerra sanguinosa e tremenda? La spartana Elena lega per sempre il suo destino (e il suo nome) a una città ostile e nemica, Troia.

La colpa non è di nessuno e di tutti. La bellezza non ha colpe ma solo vittime, potremmo azzardare.

Alternando capitoli in cui leggiamo di Achille, Odisseo e Penelope, Menelao e Agamennone, Elena appare quasi muta, immobile. La dea la avvolge, nessun uomo è capace di resisterle. Un’arma a doppio taglio, la bellezza di Elena, che lacera, divide e innamora. Continua a leggere

Così parlò la Gioconda di Carla Cucchiarelli

Cosi parlò la Gioconda. Autobiografia non autorizzata di Lisa Gherardini, la donna più dipinta e rivista della storia.

Che cosa fareste se all’improvviso un vostro ritratto o una vostra foto fosse usata, rimaneggiata, rivisitata e bistrattata nelle maniere più assurde e nei modi meno probabili? Che cosa fareste se il vostro viso venisse usato per pubblicità, cartelloni, battaglie civili e incivili, secondo usi e abusi più o meno comuni?

È ciò che si chiede la giornalista Carla Cucchiarelli nel suo bellissimo libro Cosi parlò la Gioconda (Iacobelli editore), divenuto anche spettacolo teatrale per la regia di Pino Ammendola. Continua a leggere

Essere Dylan Dog

Quattro performance al giorno nel suggestivo scenario di Palazzo Venezia, edificio storico che sorge nel cuore brulicante di Napoli, per condurre lo spettatore nel mondo di uno dei più famosi personaggi della Sergio Bonelli Editore. Appassionati e curiosi potranno vivere da protagonisti un’avventura del detective, immergendosi nei luoghi e in alcune ambientazioni del celebre fumetto generato dalla fantasia di Tiziano Sclavi. Continua a leggere

L’isola del cinema

INAUGURAZIONE L’ISOLA DEL CINEMA

XXV EDIZIONE

ISOLA TIBERINA

20 GIUGNO 2019 

 

Giovedì 20 giugno 2019 si celebra la 25° edizione de “L’Isola del Cinema”, tra i più importanti appuntamenti estivi della capitale, con un fitto programma di eventi ed iniziative, tra Cinema e Cultura, circondati dal fascino di un luogo custode di segreti e misteri, l’isola più suggestiva di Roma, un salotto sul Tevere, con una storia leggendaria.

  Continua a leggere