Tik Tok e il richiamo a cui nessuno potrà resistere!

Tik Tok è l’app per i più giovani? Non sembrerebbe. Al suo richiamo, infatti, pare che nessuno potrà resistere!
Di che si tratta?

Il canto delle sirene 2.0? In effetti, così sembrerebbe, perché quello che nasce come un fenomeno per i giovanissimi, si è esteso con impressionante celerità ad un pubblico sempre più ampio. La sua melodia è armonica e soave, talmente penetrante da non poter essere ignorata: ognuno di noi sarà la prossima vittima

Come comportarsi? 

La storia insegna “se non puoi sconfiggere il nemico, fattelo amico”, insomma, tieni i tuoi amici vicino, ma i tuoi nemici ancora più vicino… ed altri detti sugli amici/nemici.

Dunque, se non puoi sottrarti al pericolo Tik Tok, tanto vale smettere di opporre resistenza, lasciandoti trascinare nel mondo dei trend con le canzoncine, le musichette, i balletti, i saltelli, i girotondi, le capriole, trottolino amoroso du du da da da, e la madonna santissima. 

Cosa aspettarsi?

Il peggio che può accadere è di ritrovarsi catapultati in una dimensione sconosciuta così surreale da apparire quasi affascinante. All’inizio sembrerà così distante, così diversa, così… DIMENSIONE ULTRATERRENA CHEEEEEECK

N.B. è uso e costume di Tik Tok far seguire a qualsivoglia parola, fatto, storiella, racconto, presentazione, la parola CHECK: quando vuoi confermare che ciò che stai mostrando è la verità o per ostentare qualcosa, es. “la mia casa sembra un albergo CHEEEECK”. E non te lo leverai mai più dalla mente cheeeeeck

E poi?

Poi i lipsync! Che sarebbe il playback, che sarebbe il doppiaggio: inizierai per gioco, perché ammettiamolo, è divertente vedersi in sincronia con una voce che non ci appartiene! Ma quel gioco diventerà ben presto ossessione, fanatismo, perfezionismo e per registrare la frase “ho fatto la cacca” potrai impiegarci dalle 3 alle 4 ore. 

E i balletti? 

I balletti sono all’ordine del giorno, su TikTok c’è una coreografia per tutto. Ricordano la Macarena, ma sono più complessi: per farli, è necessario esercitarsi come se dovessi sostenere un’audizione per il corpo di ballo del Teatro alla Scala. 

C’è altro?

Poi ci sono i comici, i POV (Point of View: scene recitate su un argomento a piacere), le imitazioni, i buffi, i pazzi, i profondi, gli atleti, i contorsionisti, i trapezisti, gli uomini di Uomini e Donne, le Donne di Uomini e Donne, quelli di Instagram, tuo cugino grande, tua cugina piccola, mamma, papà… 

e il panettiere sotto casa che pure lui, poverino, non ce l’ha fatta e stamattina ha postato il suo primo video: PANE CALDO CHEEEEECK

3 pensieri su “Tik Tok e il richiamo a cui nessuno potrà resistere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...