L’arte che non ci aspettiamo

Il mondo non è stato creato una volta, ma tutte le volte che è sopravvenuto un artista originale.

– Marcel Proust

È questo il caso di Lary, alias Lorenzo Leccese, un giovane pugliese classe ’92, che ha fatto della carta l’estensione della sua anima: dinosauri ad altezza naturale, fantasiosi mostri giganti, personaggi dei cartoons… Lary è stato in grado di dimostrare di poter domare qualsiasi “bestia leggendaria” con carta e pazienza!

In particolar modo, ha creato un vero e proprio simbolo marittimo per una delle sue località preferite, Torre Colimena, ovvero degli splendidi fenicotteri rosa, animaletti endemici che gli imprenditori del posto hanno deciso di “adottare“!

Lorenzo studia e lavora con la scienza, insegnando ai bambini (e non solo) a conoscere meglio i dinosauri e la storia che ha caratterizzato il loro tempo; dalla teoria alla realtà, con amore, timidezza e gli enormi colossi handmade, riesce ad aiutare proprio tutti a riscoprire la gioia di imparare!

Emile Zola diceva: “Il mondo è pieno di brave persone. Quando si è onesti e si lavora, si è sempre ricompensati.“; questo è l’augurio migliore che qualcuno possa farci e che io stessa scrivo a Lary: buona fortuna, artista emergente!