Beauty trend per donne… normali

Portabilità, semplicità e raffinatezza moltevolte non fanno rima con le mode che ci vengono proposte da sfilate, servizi fotografici o star del cinema.

Spesso si tratta più di manie del momentoche di veri e propri capisaldi dello stile. Le varie it girl, così come i brand di cosmetici o gli stilisti, sembranoperdere di vista cosa sia la quotidianità.Quello che una donna “normale” sia disposta a mettersi in faccia o quale taglio valorizzi davvero il suo ovale.

È per questo che oggi ho scelto diproporvi, tra le varie folli tendenze in voga nell’ultimo periodo, tre beauty trend super facili e decisamenteadatti alla vita di tutti i giorni.

La prima tendenza, per la serie corsi e ricorsi storici di matrice modaiola, è quella del cerchietto. Ebbene sì, lui è tornato direttamente dagli anni Ottanata e ora impazza tra i capelli delle varie dive Instagram, ma anche sulle passerelle. Diventato l’accessorio per eccellenza, possibilmente bombato, enorme e di velluto oppure gioiello, ricoperto di strass e pietre.

Un accessorio romantico e bon-ton cheaggiunge quel tocco in più a una banale coda o a un liscio spaghetto.

Il secondo trend ci semplifica – per fortuna – la vita anche da un punto di vista economico, le americane lo chiamano Pink on Pink on Pink. No, non è Peppa Pig ad averlo ideato, ma questo rosa-su-rosa-su-rosa parla chiaro: il make-up diventa minimalista e molto soft, soprattutto monocolore.

È la risposta boho-chic al cut crease ipervariopinto o metallico che si vede riproporre in molti tutorial di trucco o allo smokey eyes nero carbone, carico e saturo.

Per farlo a casa vi basterà uniformare il colorito con una BB cream, stendere un blush luminoso sugli zigomi e usare lo stesso per il centro della palpebra. Applicate poi un rossetto della stessa tonalità o se preferite un gloss a base rosata, un velo di mascara… et voilà!

Moltorosa, molto basico, sfruttabile sempre.

Altro must per questa estate 2019 riguarda la manicure, forse chissà quante di voi lo avranno già sperimentato di propria iniziativa senza neppure sapere fosse una moda del momento. Parliamo della gradient manicure: perché scegliere un solo colore quando si può declinare lo stesso in varie sfumature?

Se il vostro smalto preferito è rosa ma siete indecise tra una tonalità pastello o una confetto, be’ ora potrete indossarle tutte, una per ogni unghia, creando una gradazione di colore armoniosa, tra toni più scuri e toni più chiari, realizzando un ordine cromatico a effetto gradient, appunto.

Se fate un salto sul profilo Instagram di Betina Goldstein (betina_goldstein), nail tecnichian californiana, troverete una gallery ricca di esempi di questa tecnica.

Se invece vi volete proprio sbizzarrire con la fantasia, provate la rainbow manicure; come suggerisce il nome, non dovrete più scegliere ma potrete optare per un colore differente su ogni unghia.

Quale tendenza modaiola vi ispira di più?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...