A te, mamma

A mia madre è stato negato l’amore negli anni più belli. Negli anni dei giochi, dei capricci e dei mille sogni. A mia madre è stato impedito d’imparare ad amare quotidianamente chi erano i suoi genitori, obbligandola a dover crescere con il cuore sempre a metà.

A lei bambina, a lei adolescente e poi giovane donna a cui hanno dato come unica possibilità per crescere di contare solo su stessa, vanno questi auguri. Perché questa festa dovrebbe essere celebrata tutti i giorni!

D’amore non si muore, ma di mancanza sì. Quella mancanza con la quale ha imparato a condividere il cuore e il più profondo desiderio di normalità. Quella solitudine dell’anima che ti crea vuoti d’aria nella pancia e tanta insicurezza nella realtà.

A mia madre, cresciuta da sola in una grande camerata piena di letti e silenzi, dove i bisbigli facevano da ninna nanna e i vespri da sveglia all’alba. A lei che ha imparato da subito a tenersi strette le caramelle e un bambolotto, frutto concreto d’un paio di occhi profondi e vestiti eleganti che un giorno la salutarono dicendo: “Ciao, io sono Luigi, il tuo papà”.

A mia madre che ha lottato per crescere con gli scudi sul cuore e la sicurezza che nelle profondità del dolore, si deve sempre trovare la forza per continuare a sperare. A lei divenuta madre senza sapere nulla di cosa fosse una famiglia, un abbraccio concreto e mille tavolate di risate e legami di consanguineità. Sempre fiera e concreta delle sue poche possibilità, ma forte a tal punto da crescermi senza negarmi nulla; facendomi realmente capire che alcuni dolori come alcuni silenzi, sono frutti di ferite guarite, ma impossibili da cicatrizzare.

A lei, che non ha più paura di sorridere alla vita e alle sue mille sfaccettature auguro una buona festa della Mamma… e a tutte voi, un abbraccio sincero forte e vero. Mamme, siete il motore che trascina il mondo e le sue molteplici capacità. Siate sempre fiere di voi e noi saremo sempre in debito per l’amore immenso che donate e da cui non ci lasciate mai.

Buona Festa della mamma!

Mirtilla Amelia Malcontenta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...