Cambio vita di Lorraine Fouchet

Il mio consiglio di lettura per la festa della donna, un libro che tutte dovrebbero leggere: Cambio vita, di Lorraine Fouchet. Edito: Garzanti.

Sinossi: Se la vita in città è diventata insostenibile, il traffico ti soffoca e il lavoro ti logora. Se hai pensato qualche volta di andare a vivere in campagna per ritrovare il rapporto con la natura. Insomma, se vuoi davvero cambiare vita, questo è il romanzo che fa per te. La protagonista di Cambio vita, Juliette, è una giornalista trentenne, vive e lavora a Parigi con la sorellina Alice e il figlio Aurélien. Quando si rende conto che la sua vita professionale e sentimentale sta andando a rotoli, prende una decisione coraggiosa: mollare tutto per andare a vivere in campagna. Ma che fare, una volta trasferiti al Sud? Con un’amica d’infanzia, Sarah, ha un’idea semplice e geniale: aprire un’agenzia che sotto l’insegna «Cambiare tutto» offre consigli, aiuto e supporto logistico a chi vuole abbandonare la metropoli e trovare un ritmo di vita più sano, in solitudine o con la propria famiglia. Per Juliette comincia così una nuova fase dell’esistenza, popolata di nuovi amici, di nuovi amori, ma anche di vicini diffidenti o addirittura ostili, in un crescendo di avventure simpaticamente divertenti. E soprattutto arrivano i clienti dell’agenzia, che portano il loro desiderio d’avventura e la loro briciola di mistero, dimostrando a sé stessi – e anche a Juliette – che è sempre possibile dare una svolta al proprio destino.

Questa è una storia di rinascita e di speranza che racchiude in sé molte emozioni: commozione, divertimento, amore, amicizia, il tutto portato avanti dalla deliziosa protagonista Juliette, che è un esempio di positività per tutti i personaggi che la circondano, e che raccontano una storia che, seppur romanzata, parla di verità. Di voglia di ricominciare, di voglia di avverare i propri sogni.

Le vicende dei protagonisti sono narrate in terza persona e ciò dà la possibilità di entrare ancora di più in simbiosi con la storia, dà modo a tutti i personaggi di parlare di sé, di raccontarsi. Si comincia parlando di un’idea tra due care amiche e, grazie a questa sincera complicità, non potrà altro che uscirne qualcosa di buono.

Anche l’ambientazione circostante è molto curata, ho percepito i profumi della campagna che fa da cornice all’agenzia di Juliette e… chissà che non possiate trovare anche voi consigli utili grazie a questa storia!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...