Muschi alti

Laide deve capire se vuole restare col fidanzato che desidera un figlio, mentre lei non ha alcun desiderio di maternità; Biagio vuole trovare l’ispirazione per scrivere il romanzo che sente di avere dentro; Flora deve capire se Amedeo può diventare l’ennesimo marito; Valter ha un’oscura passione e per seguirla si allontana per la prima volta dalla sua città, da solo, senza dire nulla agli anziani genitori; Giovanni vuole trovare il modo per chiudere i suoi debiti di gioco. Non si conoscono tra di loro, ma tutti intraprendono un viaggio per dare una svolta alla loro esistenza. Le loro vite sono destinate a intrecciarsi nella Maremma, all’agriturismo Muschi Alti, con conseguenze a volte comiche, a volte romantiche, a volte drammatiche. Tutti torneranno da quel viaggio profondamente cambiati.

9788894909203_0_0_0_75

 

“Passa la mano su ogni ramo e sente chiaramente il tormento dei loro difficili percorsi. È affascinato e stupito da tale anomala scultura. È imponente e domina la collina con fierezza. Respira profondo e sente crescere dentro di sé la consapevolezza della sua vita. Questi rami ritorti e tenaci gli stanno in qualche modo spiegando la sua vita. Sono i percorsi difficili e tortuosi che ogni volta deve percorrere per ottenere quello che desidera.
Ci sono persone che realizzano facilmente i loro desideri e altre che ci mettono di più. Biagio fa parte di queste, ma oggi non è un problema, sa perfettamente che, per quanto difficile, ce la farà.
Si sente come quell’albero, lui domina la collina e Biagio la sua vita. Forse anche questo è un segno. Forse qualcuno lassù gli sta dicendo che è ora di fermarsi a osservare ciò che gli sta intorno per comprendere meglio le scelte da fare. Ma lui non ce l’ha queste risposte, non ancora.”

Di questo romanzo si possono solo fare commenti positivi, sia per quanto riguarda la struttura stilistico- linguistica che per la storia. L’unicità dei romanzi di questa casa editrice, che ho scoperto da poco e che già mi ha conquistata, risiede non solo nella scelta di storie che sono dei contemporanei romanzi di formazione, ma soprattutto nel trattare tematiche quotidiane, vicine ai lettori, in una forma sempre attenta e mai scontata. Ve lo avevo sottolineato per il romanzo di Andrea Malabaila “la vita sessuale delle sirene” e lo riconfermo per questo meraviglioso romanzo di Daniela Capobianco.

La scrittura è originale, soprattutto nella sezione in cui vengono presentati i personaggi protagonisti della storia, divertente e coinvolgente. La scrittrice condensa il tessuto narrativo in periodi brevi e diretti dal ritmo costante e coinvolgente.

In questa fuga alla ricerca di risposte, alla scoperta di se stessi, i protagonisti rappresentano tante fasi della vita, tante sfumature umane a tratti comiche, a tratti drammatiche e ancora in altri momenti emozionali.

Perché leggere questo romanzo? Tutti nella vita ci ritroviamo prima o poi come nel film “Sliding Doors” a scegliere tra due vie possibili; a volte si ha la possibilità di trovare una terza via, ma è molto difficile. Questo romanzo ci fa riflettere non solo sulle scelte, ma soprattutto sui viaggi interiori che portano a decidere di aprire una porta piuttosto che un’altra. La cosa più importante non è la scelta, ma il percorso di conoscenza con noi stessi, quello che intraprendiamo mentre cerchiamo di arrivare alla decisione finale.

Un romanzo che ci porta a comprendere che la consapevolezza della nostra vita è la chiave che apre la porta del nostro destino.

Non date nulla per scontato, non sempre le cose vanno in un determinato modo: lettore avvisato!

Buona lettura

Annunci

Un pensiero su “Muschi alti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...