Novità Graphofeel edizioni

Ciao booklovers,

tantissime novità sono arrivate nel catalogo della Graphofeel edizioni Sito Web

cpj_APGiannini-228x228

L’incredibile e irresistibile storia di Amadeo Peter Giannini, che nel 1904 in un bar di San Francisco creò quella che sarebbe diventata la più grande banca del mondo. Figlio di due emigranti liguri, Giannini rivoluzionò il mondo del credito prestando denaro a operai e emigranti. Abbracciò l’idea che fosse possibile una finanza etica, combatté l’usura e il mondo della finanza senza scrupoli. Era solito dire: “Un banchiere dovrebbe considerare se stesso un servo del popolo, un servo della comunità”. Senza di lui non avrebbero mai visto la luce la Bank of America, il Golden Gate, il piano Marshall e molti capolavori di Hollywood. Fu infatti amico e sostenitore di Charlie Chaplin, Walt Disney e Frank Capra, che lo immortalò nel personaggio di George Bailey de La vita è meravigliosa.

 

cpj_CarlaSenzaDiNoi-228x228

Carla è grassa e lo è sempre stata. Ride sempre a tutte le battute, e farebbe qualsiasi cosa per compiacere il prossimo. In seguito a un misterioso incidente a scuola finisce in coma a tredici anni e a ventitré si risveglia in un presente segnato da un’invenzione sconvolgente: Noi, il society network, capace di donare mirabolanti maschere e relazioni inaspettate.
Mentre riprende lentamente contatto con mondo in cui ha riaperto gli occhi, grazie a Noi e a una fervida immaginazione Carla incontra persone originali o semplicemente sole, assapora amori e dispiaceri, si perde tra i propri deliri e quelli altrui.
Tuttavia, le bizzarre vicende che si ritrova a vivere la porteranno a capire finalmente cosa voglia dire essere se stessa. Senza di Noi.

 

cpj_CicloGenesi-228x228

Otto racconti umoristici sulla Genesi. Lo scrittore Ezra, celebre scriba ebreo vissuto nel periodo post-esilio babilonese, ritrova una serie di scritti perduti che riguardano il suo popolo e che non ha il coraggio di inserire nella Storia ufficiale.
Gli otto racconti svelano la verità sulle origini del Diluvio universale, sui rapporti familiari di Abramo e di Isacco, sui sogni di Giuseppe, sulla costruzione della Torre di Babele con un gioco abile e raffinato di calco dei meccanismi narrative biblici.
Un piccolo libro prezioso che sa mantenere il tipico distacco dell’ironia anche nel rapporto con la religione, utile antidoto alle interpretazioni fondamentaliste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...