Fiori di Zucca – Spettacolo di Teatro e Danza – Ability

fiori-locandinaAlla fine di ogni incontro del DanceAbility TheatreLab sentivo il bisogno di scrivere sul mio diario di bordo frasi e parole che erano emerse durante il lavoro in sala e da queste subito nascevano nei miei pensieri immagini e disegni che scatenavano in me il desiderio di realizzare, cosi un giorno ho raccolto il tutto in un insieme e ciò che mi sono ritrovata davanti era uno spettacolo nel vero senso della parola.

Questo progetto, ho pensato, può essere una possibilità, perché l’Arte ama è da libertà. Preferisco parlare di progetto più che di spettacolo preferisco parlare di gruppo più che di compagnia, FIORI DI ZUCCA è un viaggio itinerante sbocciato già in due differenti versioni, e ancora diverso potrà divenire, proprio per la sua capacità di trasformarsi e adattarsi ai corpi che lo portano in scena.

Il pensiero da cui nasce la sua scrittura, la sua danza e la sua musica è l’integrazione tra relazione spazio tempo e designe cioè i principi base della DanceAbility nonché dell’Arte.

Il 21 gennaio, presso il Centrale Preneste Teatro, otto performer dalle diverse abilità si sono esimiti in una storia inedita di e con Giovanna Barbero che ne ha curato parole e danze il tutto accompagnato dal musicista Vito Caporale.

“Ciò che abbiamo provato a regale è la verità così com’è senza paura di usare parole per i più indicibili, senza nasconderci dietro ipocrisie ma mostrando con leggerezza e ironia quante le occasioni che ci possono essere se solo modifichiamo i punti di vista e di ascolto andando oltre a quel limite che spesso sentiamo come ostacolo che può diventare invece fonte di ricchezza e bellezza per la comunità, riuscire a lasciare lo sguardo degli occhi per accogliere quello del cuore.”

Una storia cornice di un padre a cui nasce un figlio con una disabilità, la sua paura e la solitudine sociale lo porta a disperarsi pensando ai gesti peggiori.

danceability-2È nel gioco, nel gioco della vita, che troverà gli strumenti per poter essere un buon padre. Dislessia, esclusione dal gruppo, ostacoli pratici per la propria indipendenza, indifferenza e isolamento, pericoli improvvisi che travolgono il vissuto di chiunque. Storie vere raccontate con ironia, corpi danzanti che si uniscono senza distinzione e realtà amare soffiate tra sorrisi che possono stupire appaiono, come in un sogno, a questo padre che rifiuta di vedere i diversi colori e le infinite sfumature. Ma alla fine accade qualcosa a cui il vero sguardo del suo cuore non potrà sottrarsi.

Un pubblico attento, in sintonia con ciò che accadeva in scena, ridendo alle battute, battendo le mani per sostenere momenti ritmati e dagli occhi lucidi che spesso non potevano trattenere le lacrime. Una forte energia riempiva il teatro dai corpi in scena ai corpi in ascolto.

“Sì, il feedback del pubblico è stato forte e inaspettato, gli applausi e le belle parole fanno piacere, ma quando queste sono piene di curiosità ed emozione è una bella soddisfazione e regala tanta forza. Tutto questo è accaduto perché il gruppo che mi ha circondata e che ha creduto in me, da chi era in scena a chi dietro le quinte, è un gruppo di bravi Artisti e Professionisti ma soprattutto di Belle Persone. Insomma siamo degli ottimi di Fiori di Zucca, quei fiori che hanno una peluria che allontana e infastidisce ma quando si schiudono sono un giallo caldo e si protendono chiedendo di essere colti; quei fiori che parrebbe strano vedere in un vaso per farsi ammirare eppure senza alcun timore pronti a sconvolgere facendo qualcosa che nessuno si aspetterebbe, come farsi friggere e mangiare! Noi siamo i Fiori di Zucca i Fiori non Fiori.”

danceabilityIl pubblico ha lasciato il teatro cantando alcune parole di una delle canzoni dello spettacolo che recitano così : “Togli la tua d’attore e guarda a te stesso con amore il viso strucca sei un fiore di zucca!”. Il progetto prosegue e nuove idee continuano a crearsi, grazie a tutte le persone che incontro durante i workshop, gli stage e il laboratorio.

Giovanna Barbero

www.giovannabarbero.com

www.facebook.com/giovannabarberoLAB

 

applausi-fiori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...