“Come sposare un milionario” di Curtis Sittenfeld. Orgoglio e Pregiudizio 3.0

14502021_10210052920020331_891389648_nVe le immaginate Jane e Liz Bennet che fanno jogging nel parco, mentre si chiedono se i sentimenti di Bingley sono davvero sinceri? E Fitzwilliam Darcy intento a salvare vite umane in qualità di cardiochirurgo di fama mondiale? In effetti qualcosa non torna, ma la spiegazione è semplice: non ci troviamo nell’amata Inghilterra dei tempi di Jane Austen, ma nella Cincinnati di oggi e le vicende amorose delle sorelle più note della letteratura inglese non hanno più come sfondo pomeriggi tra the, biscottini e feste da ballo, ma le vite piene e complicate delle ragazze di oggi, così prese dalle loro carriere, da mettere da parte il matrimonio, nonostante le insistenze della Signora Bennet che, a dispetto dei secoli, non è cambiata poi tanto. “Come sposare un milionario”, BookMe Edizioni, infatti, è il nuovo romanzo di Curtis Sittenfeld, che ripercorre le avventure narrate nell’indimenticabile “Orgoglio e Pregiudizio”, trasponendole negli Stati Uniti di oggi.

Di sicuro non è il primo tentativo di emulazione e trasposizione del classico della Austen e non sarà l’ultimo, ma ciò che colpisce del romanzo di Curtis Sittenfeld è la capacità di mantenere inalterate le atmosfere e le esilaranti dinamiche che si creano tra i vari personaggi, col medesimo ritmo ben cadenzato e lo stesso stile graffiante e sicuro dell’inimitabile Jane, senza scadere nella banalità dei luoghi comuni della nostra quotidianità. Liz è sempre caratterizzata dall’irresistibile acume che la contraddistingue, ma fa la giornalista, ha una relazione con un uomo sposato del quale è innamorata da anni e vive a New York, proprio come Jane che, insegnante di Yoga sulla soglia dei quaranta, desidera un figlio più di ogni altra cosa e si sottopone regolarmente alla fecondazione assistita senza successo. Quando il Signor Bennet ha un attacco di cuore, le due sorelle maggiori non esitano a volare a Cincinnati per prendersi cura del genitore assieme al resto della sconquassata famiglia, che si ritrova a convivere sotto lo stesso tetto e a riprendere le vecchie abitudini, proprio come molti anni prima, finché, a scombussolare la vita di tutti, arriva Chip Bingley, un promettente chirurgo che, reduce dalla partecipazione a un reality show, si trasferisce a Cincinnati con l’altezzosa sorella Caroline, che pretende di fargli da agente, e lo scostante amico Darcy che a Liz non va affatto a genio. Tra Jane e Chip scocca la scintilla, ma non tutti sembrano esserne felici, nonostante le insistenze della signora Bennet. Un romanzo spassoso e coinvolgente che vi farà rivivere le atmosfere dei romanzi di Jane Austen, tra equivoci e Social Network.

Alessandra Rinaldi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...