#ApostrofoPink #PinkPoetsSociety n.1

poetry-in-garden-web11

Ciao booklovers,
Eccoci al nostro mercoledì poetico!
Abbiamo i primi contributi per #ApostrofoPink per la #PinkPoetsSociety.

“Perché non pesi niente

Come un granello di sabbia

Poetry_Price_logoQuel tanto che serve

A lasciare un’impronta

Su un ritaglio di cuore”

Rabo

**********
Il nuovo mondo

“Certo che è proprio strano
il mondo in cui viviamo.
Iniziare a giocare per passare le ore
e dimenticare una vita del tutto incolore.

Ti ritrovi in una realtà virtuale
che credevi essere molto banale;
invece si tratta di un mondo complesso
in cui finalmente hai trovato te stesso.

Riesci ad essere naturale e spontaneo;
come non lo sei quasi mai là fuori,
con il tuo corpo che senti a te estraneo,
imbarazzato e impacciato appena ti muovi.

Ma in mancanza di un riscontro reale,
di una percezione sensoriale,
è difficile capire di chi potersi fidare.
Conosci nuovi amici con cui giocare,

magari una donna che ti faccia innamorare
con cui saresti disposto a restare solo,
tenendovi per mano a spiccare il volo
felici ed una vita migliore poter sognare.

Ma quanto è amara la consapevolezza,
piena di angoscia e di tristezza,
quando devi spingere quel bottone
che ti fa interrompere la connessione.”

Fra’ grif ‘ fato

Bellissime vero?
Inviateci le vostre poesie per il prossimo mercoledì con oggetto “Apostrofo Pink” a ufficiostampa.pinkmagitalia@gmail.com

Vi lascio con una mia poesia:

 

Maternità
Ascolto.
Dentro me due cuori.
Primo sguardo.
Occhi che si riconoscono.
Sinfonia della vita.
Noi.

Isabella

Annunci

3 pensieri su “#ApostrofoPink #PinkPoetsSociety n.1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...