Shakespeare forever!

Ciao booklovers,

12207712_1640754509528806_1225068001_n Eccoci di nuovo qui per la rubrica del lunedì “dalla mia libreria”. Oggi voglio parlarvi di un’altra delle mie collezioni “librose”: “i capolavori di William Shakespeare”. A mio avviso, sono eccezionali le politiche editoriali dei quotidiani ,che decidono di farsi promotori di cultura attraverso edizioni da collezione di alto pregio e per di più dai costi contenuti.

La cultura passa così anche per un canale diverso, quello delle edicole, raggiungendo un’altra bella fetta di pubblico. Questa collezione di Shakespeare, in particolare, nata da una partership tra Il Corriere della Sera e la Bur, è stata davvero un grosso regalo a noi lettori. Solitamente è difficile riuscire ad avere l’intera opera di uno scrittore di questa levatura; alcune opere non sono così “note” e possono sfuggire anche ai palati letterari più attenti.

Commentare Shakespeare direi che è fin troppo facile, fosse una recensione sarebbe oltre le classiche 5 stelline; definirlo è più difficile: poeta, commediografo, drammaturgo, cantore, storico…entrare nel suo mondo permette di viaggiare nei più grandi sentimenti dell’animo umano.

12180134_1640754626195461_952664161_nCi innamoriamo con Giulietta e Romeo, ci tormentiamo con Amleto, ci inebriamo di potere con Giulio Cesare ed Enrico VIII, ci ingelosiamo con Otello e molto altro ancora…

La forza della sua scrittura risiede nell’immortalità delle sensazioni che ne scaturiscono. Con Shakespeare si riempie di senso l’espressione “ classico della letteratura”: opera senza tempo, attuale in ogni momento storico e ridefinibile nella lettura in ogni epoca.

Ovviamente ho delle opere preferite e sicuramente “Romeo e Giulietta” è in cima alla mia Shakespeare list; ne colleziono le edizioni e credo che, con il suo film, Zeffirelli sia riuscito a fare una trasposizione cinematografica perfetta.

Vi consiglio però di non perdere “la bisbetica domata” e “sogno di una notte di mezza estate: irrinunciabili per un lettore di serie a.

Vi aspetto lunedì prossimo per sbirciare nella mia libreria e come sempre rinnovo l’invito a condividere con noi, tramite commento, i vostri libri del cuore.

Isabella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...