La casa editrice “13Lab” for Pink!

Ciao booklovers!

Oggi voglio parlarvi di una nuova casa editrice: la 13Lab. Casa editrice milanese che ha iniziato la propria attività nel 2014; il loro slogan è: la casa editrice che promuove la lettura con gli occhi di chi legge! Sulla loro pagina facebook c’è questa bellissima descrizione “Quando abbiamo cominciato, ci siamo resi conto che essere un editore non vuol dire solo stampa e distribuzione. In Italia purtroppo si legge poco, ed è importante partire dalla “comunicazione e divulgazione della lettura” per far arrivare al pubblico la passione per i libri. Quello che cerchiamo di fare attraverso i nostri social network, argomentando il mondo dei libri.
Difficile spiegare quello che ci conquista di un libro, è una questione di sensazioni più che di testa.
A noi piace viverlo, immedesimarci nei personaggi, ci piace il modo in cui l’autore riesce ad indirizzare la nostra fantasia, le emozioni provocate dalle parole, la suggestione delle ambientazioni, tutto quello che poi conquisterà i lettori.
E queste sensazioni sono racchiuse all’interno delle 13 collane che contraddistinguono lo stile di 13Lab Editore.

Io sono una delle lettrici conquistate dai loro romanzi. Ve ne consiglio due e spero conquistino anche i vostri palati letterari.

S. P. White, L’uomo d’onore

In uscita il 22 ottobre 2015

“Ho deciso che la vita va vissuta fino in fondo e perciò ho scritto questo libro per arrivare a te. Non so cosa mi aspetterà, ma io ci proverò. E queste pagine percorreranno dei chilometri fino a finire nelle tue mani. Guarderai il libro e deciderai se aprirlo, sederti e leggerlo. Oppure no. Poi deciderai se metterlo in mezzo ai tuoi fumetti in salotto e confonderlo nella massa, o portarlo con te per tornare fino a noi. A prenderci per portarci con te. Non ti vedrà nessuno, non ti troveranno mai. Io ti nasconderò nei rifugi, come quelli del vero Diabolik e costruiremo botole mortali, pareti mobili con scariche elettriche, lanciafiamme ed esplosivi nascosti userò aghi narcotizzanti, coltelli, gas soporiferi o mortali… Ci difenderemo da tutto. Volo un po’ con la fantasia? Bè, l’ho sempre fatto…”

Simona Colaiuda, 23

Uscito l’1 settembre 2015

Ilaria vive a L’Aquila da sempre, ha una meravigliosa migliore amica e un marito che ama e da cui è riamata. Il suo passato familiare, però, le ha scavato nel cuore una cicatrice di dolore e abbandono. Quando i primi tentativi di avere un figlio falliscono, Ilaria vede il suo rapporto di coppia incrinarsi, giorno dopo giorno, tra incomprensioni e fraintendimenti. Ed è proprio durante la crisi che riemerge dal passato Giacomo, il suo primo amore nonché la sua prima, cocente delusione.

Isabella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...